Windows 8 e 8.1 aggiungere Impostazioni PC alla schermata Start e al menu Start

Come aggiungere il collegamento Impostazioni PC alla schermata e menu Start di Windows 8 e 8.1 per accedere a Modifica impostazioni PC al volo non solo dalla Charm bar

Windows 8 e 8.1 oltre al classico Pannello di controllo della modalità Desktop sono provvisti di altre impostazioni che per gestirle è necessario aprire con l'interfaccia "metro".

Per accedervi si deve richiamare prima la Charm bar con Ctrl+C o tramite gli hot corner a destra dello schermo, quindi aprire Impostazioni e a seguire Modifica Impostazioni PC. Da qui si potrà mettere mano a vari funzionalità anche importanti di Windows come: PC e dispositivi, Account, Privacy, Rete, Data ora e lingua, Aggiorna e ripristina il sistema operativo.

Di default a queste impostazioni è possibile arrivarci solamente dalla Charm bar seguendo il percorso sopra descritto. Ad ogni modo per richiamarle più rapidamente e da altre posizioni si può aggiungere il collegamento Impostazioni PC di Windows 8 e 8.1 sia alla schermata Start che al tasto menu Start, così da potervici accedere un po' più agevolmente e non per forza di cose dalla Charm bar. Vediamo come.

Aggiungere Impostazioni PC alla schermata Start di Windows 8.1
Per via delle differenti funzionalità di gestione della schermata Start, maggiori in Windows 8.1, su Windows 8 non è possibile fare ciò; dunque è necessario passare a Windows 8.1 che fra l'altro è un aggiornamento gratis per gli utenti Windows 8.

1. Accedere alla schermata Start. Qui è prima necessario passare alla visualizzazione di Tutte le applicazioni, dunque se non lo si è ancora fatto, in basso a sinistra della schermata cliccare il pulsante che ha come icona la freccia che punta verso il basso.

2. Nella lista di tutte le app individuare "Impostazioni PC" (per fare prima nella tastiera premere il tasto "i"). Trovata la piastrella Impostazioni PC farci sopra un clic destro di mouse per selezionarla e come nell'esempio sotto in figura:
in basso a destra dello schermo, nella barra delle opzioni cliccare "Aggiungi a Start". Finito. Come si avrà modo di notare adesso la piastrella/collegamento Impostazioni PC è stata aggiunta alla schermata Start e all'occorrenza la si potrà spostare nella posizione che più si preferisce. Basterà toccarla/cliccarla per accedere subito all'interfaccia metro di gestione.

Aggiungere Impostazioni PC al menu Start di Windows 8 e 8.1
Come ormai si sa bene, Windows 8 non ha più il tasto menu Start poi reintegrato in Windows 8.1. Ma in entrambi i casi tale menu (richiamabile anche con la combinazione dei due tasti Windows+X) non ha nulla a che vedere con quello classico disponibile fino a Windows 7.

Dunque se si desidera riavere il classico tasto/menu Start su Windows 8 e 8.1 è necessario installare appositi programmi in grado di resuscitarlo come quelli gratuiti elencati in questo articolo dedicato e dei quali consiglio Classic Shell che come andremo ora a vedere permette anche di aggiungere il collegamento "Impostazioni PC" nel menu Start.

1. Installato Classic Shell aprire il menu Start, spostarsi in Tutti i programmi > App e nell'elenco delle applicazioni individuare "Impostazioni PC".

2. Cliccare Impostazioni PC con il tasto destro del mouse e come nell'esempio sotto in figura:
nel menu contestuale fare un clic sull'opzione "Aggiungi al menu Start (Classic Shell)". Finito. Se adesso si andrà ad aprire il menu Start si potrà notare personalmente che è disponibile il collegamento "Impostazioni PC" che con un clic aprirà subito l'interfaccia metro di gestione.

LEGGI ANCHE: Windows 8.1 opzioni per migliorare l’esperienza Desktop

2 commenti

Ciao Vinnie non su questo ma su altri due di XP aggiornamento ho fatto un post al mio blog ovviamente sempre con link al tuo.Volevo solo salutarti Buona domenica.

Rispondi

Ciao Edvige grazie del pensiero, sempre carina ;)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati