Agita il tuo Android per avviare app, chiamate, attivare funzioni con Shake

Shake è un app per Android che scuotendo il cellulare in orizzontale e verticale avvia applicazioni, chiamate o altre funzioni del dispositivo

Non solo telefonare e inviare messaggi, ma oggi con i cellulari smartphone e i tablet si può fare veramente tutto: scattare foto, girare video, navigare internet, chattare, giocare e installare applicazioni per espandere ancora ulteriormente le funzionalità del dispositivo e fare tante altre cose.

A disposizione infatti si hanno una miriade di funzioni che talvolta individuare e avviare quelle di proprio interesse può risultare un po' complicato quando le si deve cercare fra le varie pagine e icone del telefono o tablet.

Per i dispositivi Android allora potrebbe tornare decisamente comoda l'applicazione gratuita Shake con la quale è possibile eseguire azioni semplicemente agitando il cellulare. Shake quando si agita il telefono/tablet in orizzontale e in verticale è in grado di attivare la funzionalità associata dall'utente a questi due movimenti.
Più nello specifico è possibile associare svariate azioni come ad esempio: avviare una specifica applicazione, effettuare una chiamata, accendere e spegnere il flash LED del dispositivo, accendere e spegnere lo schermo, passare fra le modalità suoneria, attivare e disattivare WiFi, 3G, GPS, Bluetooth, gli altoparlanti e altro ancora.

Facile da usare, una volta installata l'app non resta altro che settare le azioni che devono essere eseguite dal cellulare/tablet quando lo si agita in orizzontale e in verticale:
Dunque nella schermata iniziale premere la voce "Action when shaken" e successivamente nella scheda "advanced" selezionare dai rispettivi menu a tendina l'azione da avviare quando si agita il dispositivo in orizzontale (horizontal shake) e in verticale (vertical shake). Nel mio caso allo scuotimento orizzontale ho associato l'accensione/spegnimento del flash LED, mentre a quello verticale la chiamata a un contatto della rubrica telefonica.

Se si ha necessità di associare una sola azione allo scuotimento del cellulare/tablet, spostarsi nella scheda "simple" e indicare l'azione da eseguire; io ho associato l'avvio di Google Chrome.

Dato che Shake da impostazioni predefinite verrà avviato con il dispositivo, per risparmiare batteria, tornati alla schermata iniziale dell'app è preferibile abilitare l'opzione "Battery saving mode" che riduce i consumi. Inoltre sempre al fine di far durare di più la carica, si può prendere in considerazione di disattivare l'opzione "Active when screen is off" che farà funzionare Shake solo quando lo schermo è attivo.

Infine se si nota che Shake non risponde bene allo scuotimento del dispositivo, è possibile regolare la sensibilità del sensore di movimento accedendo all'opzione "Sensor sensitivity" nella schermata iniziale dell'app. C'è anche una versione Pro dell'app che rende ancora più funzionale Shake.

Download Shake per Android

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati