Creare account Accesso assegnato che può usare solo un app al PC Windows 8.1

Con un account Accesso assegnato in Windows 8.1 gli utenti possono usare solo un app senza poter entrare in nessun altro settore del PC

In alcuni casi si potrebbe avere la necessità di limitare l'utilizzo del computer in maniera tale che chi lo adopera possa fare solo una cosa ma nient'altro al di fuori di essa. Ad esempio abilitare il PC solamente per navigare su internet, oppure per usare esclusivamente un programma specifico negando tutto il resto.

In tal senso con Windows 8.1 è facile procedere in quanto l'ultimo sistema operativo della Microsoft consente di creare un account ad Accesso assegnato con il quale al PC è possibile accedere e usare soltanto un'applicazione. Ottima soluzione per creare un account dedicato agli ospiti che in questo modo, a seconda dell'app che si andrà a specificare, potranno usare soltanto il browser internet ad esempio o altra applicazione, senza possibilità di poterla terminare, né di accedere alla schermata Start, né al Desktop, né alle impostazioni del PC e a nessun'altra schermata. Vediamo come procedere.

1. Effettuato l'accesso a Windows 8.1 con il proprio account principale, richiamare la Charm bar (dagli hot corner a destra o con la scorciatoia Windows+C) e accedere in Impostazioni>Modifica impostazioni PC>Account>Altri account e qui cliccare il pulsante "Aggiungi un account" per crearne uno nuovo.

2. Nella schermata "Modalità di accesso dell'utente" (verrà visualizzata se si è connessi a internet) in basso cliccare il link "Accedi senza account Microsoft" e confermare cliccando il pulsante Avanti. A seguire nella schermata "Aggiungi utente" cliccare il pulsante "Account locale" dunque a seguire digitare un nome da dare all'account in questione, "Ospite" ad esempio:
senza settare una password così da velocizzare l'accesso quando si avrà necessità di usare tale account. Confermare cliccando Avanti e poi Fine.

3. Creato l'account e tornati alla schermata "Altri account>Gestisci altri account", come nell'esempio sotto in figura:
cliccare il link "Configura un account per l'accesso assegnato".

4. A seguire verrà così visualizzata l'omonima schermata "Configura un account per l'accesso assegnato" nella quale come nell'esempio sotto in figura:
in "Scegli un account da usare per l'accesso assegnato" cliccare il pulsante per aggiungere l'account Ospite precedentemente creato. In "Scegli un'app a cui l'account può accedere" al momento non è possibile indicare alcuna applicazione, in quanto essendo un nuovo account non ve ne sono di installate. Quindi procedere come segue.

5. Adesso è necessario disconnettere il proprio account (da tasto Start>Chiudi o disconnetti>Esci) e accedere con l'account Ospite in modo tale che Windows 8.1 possa installare le applicazioni predefinite su questo account. Ci vorranno circa 3 minuti.

6. Terminato il tutto ora disconnettere l'account Ospite e accedere nuovamente con l'account principale, dunque aprire nuovamente alla schermata "Configura un account per l'accesso assegnato" nella quale ora in "Scegli un'app a cui l'account può accedere" si potrà specificare quale e unica applicazione può usare l'account Ospite, magari Internet Explorer o altro browser internet, un gioco o altro programma o app.

7. Finito. Da ora in avanti quando si effettuerà l'accesso a Windows 8.1 con l'account Ospite ad Accesso assegnato, la sessione partirà subito a tutto schermo con l'applicazione indicata al momento della configurazione. Come detto in apertura dell'articolo, l'utente ospite non avrà modo di uscire dall'applicazione e accedere in altri settori del sistema. L'unica cosa che può fare è di disconnettere l'account premendo la combinazione di tasti Windows+X cliccando poi nel menu in "Chiudi o disconnetti" la voce "Esci" per tornare alla schermata di scelta account con il quale accedere a Windows.

LEGGI ANCHE: Chrome: 3 modi per farlo usare ad altri utenti come ospiti.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati