Personalizzare il menu App Launcher di Google spostando le icone o crearne nuove

Aggiornamento 3 Aprile 2014: le app dell’App Launcher di Google ora possono essere ordinate a piacimento senza usare componenti aggiuntivi, come riportato in questo articolo.

Fra le novità e nuove funzionalità introdotte in Chrome 30, si avrà avuto modo di notare il pulsante App (quello che ha come icona nove quadrattini) presente nelle pagine dei più popolari servizi Google come ad esempio Google ricerca e risultati delle ricerche, Google Maps, Gmail, Drive e in tante altre pagine by Google, anche nella Nuova scheda.

Questo pulsante è un launcher di prodotti Google (dei più popolari fra i quali ci sono anche quelli che venivano riportati nella vecchia barra nera orizzontale) il quale una volta cliccato ha appunto la comoda funzione di mostrare (in una griglia 3 x 3) e avviare rapidamente con un click il servizio Google di proprio interesse senza doversi spostare dalla pagina nella quale ci si trova attualmente, bensì agendo da una finestra popup che verrà aperta in sovraimpressione.

Unico neo dell’App Launcher di Chrome è che allo stato attuale non permette di personalizzare e organizzare a proprio piacimento la griglia dei prodotti, per disporli magari in differenti posizioni o per creare nuovi pulsanti rispetto a quelli predefiniti, che portino ad altri servizi di nostro interesse. Ad ogni modo a tale mancanza vengono incontro due estensioni con le quali si potranno apportare modifiche all’App Launcher di Chrome, vediamo quali e come.

1. Big G Web App Picker Fixer

Big G Web App Picker Fixer

Questa estensione è davvero semplice e immediata da usare e con essa è possibile riorganizzare le icone dei prodotti spostandole nella posizione che più si preferisce. Una volta installata, cliccata l’icona dell’App Launcher, in alto a sinistra della finestra popup è ora presente il pulsante “Edit” da cliccare per apportare le modifiche.

Come si avrà modo di notare verrà subito dopo abilitata l’interfaccia di modifica nella quale ogni pulsante sulla sua icona ha impressa una freccia la quale sta a significare che adesso è possibile agire su quel pulsante e cambiare la sua posizione nella griglia delle app. Per fare ciò non si dovrà fare altro che tenere premuta l’icona desiderata con il tasto destro del mouse, quindi trascinarla e rilasciarla dove più si preferisce rispetto ad altri pulsanti; proprio come si fa con la gestione delle applicazioni su cellulari e tablet iOS e Android. Terminate le modifiche non resta che salvare la nuova disposizione cliccando il pulsante “Save” in alto a sinistra della finestra popup dell’App Launcher.

Installa Big G Web App Picker Fixer

2. App Launcher Customizer for Google

Rispetto a Big G Web App Picker Fixer, l’estensione App Launcher Customizer for Google ha più opzioni di personalizzazione in quanto nello specifico non solo permette di riordinare le icone dei prodotti nella griglia, ma consente anche di aggiungere nuovi servizi (oltre ai predefiniti) e di creare pulsanti personalizzati di siti e servizi internet di proprio interesse da mostrare sulla griglia.

Una volta installata l’estensione su Chrome, andare su Google ricerca e cliccare il pulsante App Launcher; come si avrà modo di notare (vedi esempio sotto in figura):

App Launcher Customizer for Google Configure

la griglia popup non è più in formato 3 x 3 bensì in formato 4 x 4, ciò significa che in ogni scheda verranno mostrati più pulsanti rispetto alla grafica predefinita. In basso c’è poi il pulsante “Configure” da cliccare per accedere alla pagina delle opzioni di personalizzazione dell’App Launcher:

App Launcher Customizer for Google impostazioni

La pagina è divisa in due colonne. In quella destra “Your chosen services” sono riportate in lista tutte le applicazioni attualmente installate su Chrome visibili nell’App Launcher. E’ possibile riordinare questi contenuti trascinandoli con il mouse in basso o in alto alla lista rilasciandoli nella posizione che più si preferisce. Oppure cliccando il pulsante “Sort A-Z” verranno automaticamente riordinati alfabeticamente.

Se si desidera aggiungere altri servizi al menu App Launcher è possibile trascinare con il mouse quelli predefiniti presenti nella lista della colonna a sinistra “Available services” e rilasciarli nella colonna a destra; se nella lista a sinistra non c’è il servizio desiderato, è possibile ricercarlo tramite il motore di ricerca posto in alto a destra della colonna Available services.

Se non si riesce a reperire quel servizio neanche in questo modo, oppure all’App Launcher di Chrome si ha necessità di aggiungere siti e servizi internet di proprio interesse, nella colonna a destra cliccare il pulsante “Add custom shortcut” e come nell’esempio sotto in figura:

App Launcher Customizer for Google Custom Button

nella finestra popup “Custom Button” che verrà visualizzata sarà possibile specificare il nome, l’indirizzo, descrizione e anche l’icona del sito o servizio internet di proprio interesse e infine confermare cliccando il pulsante “Save service” per aggiungerlo al menu dell’App Launcher di Chrome.

Installa App Launcher Customizer for Google

LEGGI ANCHE: Come riavere la vecchia grafica di Google con la barra nera in alto alla pagina e Chrome come ripristinare la vecchia pagina Nuova scheda.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati