YouTube senza pubblicità attivando un esperimento Google

Molti utenti adoperano componenti aggiuntivi come Adblock Plus e simili per bloccare i banner pubblicitari visualizzati nelle pagine dei siti internet.

C’è però da considerare che tali pubblicità sono nella maggior parte dei casi l’unica fonte di reddito di un sito con il quale il proprietario paga i costi di gestione e le tasse. Eliminando i banner finiscono le entrate e di conseguenza se prima il sito in questione offriva e disponeva i suoi contenuti gratuitamente, dopo senza alcun guadagno potrebbe decidere di non produrre più nuovi contenuti oppure renderli fruibili a pagamento.

E’ anche vero che ci sono certe tipologie di siti che ne fanno largo abuso con banner popup che spuntano a destra e a manca in tutte le direzioni e improvvisamente riempendo e rallentando la pagina; come è anche vero però che ci sono altri siti che adoperano moderatamente quelli statici che stanno lì fermi nella loro posizione senza disturbare. In conclusione per evitare che i contenuti gratis finiscano e/o diventino a pagamento sarebbe bene utilizzare gli inibitori di pubblicità con moderazione e non selettivamente distinguendo i siti onesti da quelli furbetti.

Chiusa la premessa restando però sempre in tema di pubblicità, nello specifico di YouTube, Google sta testando un esperimento che rimuove tutte le pubblicità dal noto portale video. Per tutte si intendono anche quelle mostrate prima dell’inizio del video e dentro il player video oltre a quelle in alto e a destra delle pagine e ai video sponsorizzati.

L’esperimento in questione si abilità tramite cookie da aggiungere al browser di proprio interesse tramite la console. Ecco come si deve procedere su i più popolari browser:

1. Aprire la Home Page di YouTube.

2. Aprire la console del browser:

su Firefox premendo la combinazione dei tre tasti Ctrl+Shift+K;

su Chrome e Opera Next premere Ctrl+Shift+J;

su Opera 12 premere Ctrl+Shift+I;

su Internet Explorer premere F12 e andare poi su Script>Console.

3. Nella console incollare il codice seguente e premere Invio (sotto in figura l’esempio della console di Firefox):

document.cookie="VISITOR_INFO1_LIVE=oKckVSqvaGw; path=/; domain=.youtube.com";window.location.reload();

Console Firefox

Finito. Dopo qualche secondo il codice verrà elaborato dal browser e YouTube verrà caricato senza alcuna pubblicità. Questo video mostra il cambiamento da prima a dopo impiegando il codice appena menzionato:

Nel caso in cui si volessero ripristinare le pubblicità su YouTube, accedere nuovamente alla console e questa volta incollare il seguente codice:

document.cookie="VISITOR_INFO1_LIVE=; path=/; domain=.youtube.com";window.location.reload();

Anche in questo caso la modifica diverrà effettiva dopo qualche secondo di elaborazione da parte del browser. In alternativa per ripristinare gli annunci sul portale video è sufficiente cancellare i cookie di YouTube dal browser.

Ad ogni modo dato che si tratta di un esperimento, prima o poi verrà disattivato da Google dunque il codice non avrà alcun effetto in quanto non funzionerà più. [Via Ghacks]

LEGGI ANCHE: Saltare la pubblicità adf.ly in automatico su Chrome, Firefox, Opera e Safari.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati