Sapere se un sito sicuro prima di aprirlo: Safe Preview per Chrome

Alcuni programmi antivirus e browser internet come Google Chrome e Firefox sono in grado di individuare i siti web pericolosi impedendo automaticamente l’accesso all’utente il quale a sua volta verrà avvisato in merito tramite apposita notifica sullo schermo.

Nonostante ciò il rischio di incappare su qualche sito malevolo c’è sempre, magari perché creato da poco e/o non ancora presente nel database dell’antivirus o dei browser internet menzionati. Ecco perché in questo articolo abbiamo già visto una lista di risorse gratis per sapere se un sito è sicuro oppure se contiene malware, sottoponendo le URL sospette ad analisi al fine di ottenere il responso sulla loro integrità.

Con l’estensione Safe Preview tali risorse si possono sfruttare ancora più comodamente e rapidamente. Il componente aggiuntivo infatti permette di analizzare velocemente l’indirizzo internet prima di cliccare il link in maniera tale da sapere in anticipo se è sicuro o meno. Analisi che verrà effettuata da popolari strumenti specifici per lo scopo come Google Advisory, McAfee SiteAdvisor, Norton Safe Web, WOT, Avast, TrustWave e DrWeb.

Una volta installato su Chrome Safe Preview basterà posare il puntatore del mouse sul link di proprio interesse ed ecco comparire subito accanto ad esso due icone:Safe Preview icone

La prima a sinistra, lo scudo, è da cliccare per analizzare la sicurezza dell’indirizzo con i servizi sopra elencati; il risultato dell’analisi verrà mostrato in una piccola finestra di notifica popup (come nell’esempio sotto in figura):

Safe Preview risultato analisi link

Il visto verde accanto al nome/logo del servizio che ha effettuato l’analisi significa che per quel servizio l’indirizzo internet analizzato è sicuro. La x rossa o altro simbolo di colore rosso o giallo significa che il servizio di analisi in questione ha rilevato alcune anomalie a livello di sicurezza. Nel caso in cui si volesse approfondire tale analisi e vedere i dettagli del report, è possibile cliccare il nome/logo del servizio in questione.

Tornando alle due icone, la seconda da sinistra, la lente, serve per aprire quell’indirizzo internet (ovviamente dopo averlo analizzato) in una finestra separata in modalità di navigazione normale “opzione Regular” oppure in modalità incognito “opzione Incognito”.

Safe Preview inoltre viene aggiunto anche al menu contestuale del mouse, visibile dopo aver cliccato il link di proprio interesse con il tasto destro (esempio sotto in figura):

Safe Preview nel menu contestuale del mouse

Qui cliccando l’opzione “Is it Safe?” verrà effettuata l’analisi e il risultato sarà mostrato nella medesima finestra popup prima illustrata. Le due opzioni “Regular Live View” e “Chrome Incognito Mode” sono le stesse delle quali dispone l’icona della lente, ovvero per aprire il link in una finestra separata in normale modalità di navigazione, oppure in modalità incognito.

Download Safe Preview

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati