Opera Next 15: importare profilo e segnalibri di Opera 12

In questo articolo di recente abbiamo visto come installare le estensioni di Google Chrome su Opera Next una versione indipendente del noto browser norvegese basata sul codice sorgente Chromium proprio come il browser di Google, ereditando così semplicità di utilizzo e velocità di caricamento delle pagine web.

Opera Next noto anche come Opera 15 o Opera Next 15, essendo appena nato manca di alcune opzioni che ad ogni modo stanno venendo implementate con i frequenti aggiornamenti rilasciati dagli sviluppatori.

E proprio da poche ore infatti è disponibile una nuova versione del browser (la 15.0.1147.44) con la quale adesso è possibile importare il profilo utente e i segnalibri di Opera 12, una caratteristica importante e grande assente nella prima release. Vediamo come procedere.

1. Prima di tutto installare la nuova versione di Opera Next scaricandola dal sito ufficiale raggiungibile a questo indirizzo.

2. Una volta avviato Opera Next in automatico comparirà la finestra “Import profile” (sotto in figura):

Opera Next 15 Importa profilo Opera 12

nella quale cliccare il pulsante “Import and restart” per importare il profilo di Opera 12. Subito dopo il browser verrà riavviato.

3. A questo punto anche i Segnalibri di Opera 12 dovrebbero essere stati importati su Opera Next 15, cosa che si può verificare accedendo alla schermata “Avvio rapido” cliccando il corrispondente pulsante mostrato a sinistra subito accanto alla barra indirizzi internet.

Se così non fosse allora in alto a sinistra della finestra del browser cliccare il pulsante Opera e nel menu a tendina Altri strumenti>Importa segnalibri (come nell’esempio sotto in figura):

Opera Next Importa segnalibri

Nella successiva schermata confermare e proseguire cliccando il pulsante “Select bookmarks”.

4. Verrà così mostrata la finestra “Importa segnalibri” sotto in figura:

Opera Next Converti segnalibri importatinella quale verranno elencati i segnalibri importati da Opera 12 (sul quale avevo precedentemente importato quelli di Firefox). Per rendere effettiva l’importazione di tali segnalibri in Opera Next 15 cliccare i rispettivi pulsanti “Converti”. Al termine essi saranno ora disponibili nella schermata Accesso rapido:

Opera Next schermata Accesso rapido con segnalibri importati

dove è possibile aprirli ed organizzarli a proprio piacimento.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati