Everything nuova versione con interessanti novità per cercare veloce file al PC

In alternativa al predefinito strumento di ricerca Windows, per trovare file al computer in modo decisamente più veloce, per essere precisi istantaneo, abbiamo già conosciuto l’ottimo programma gratis Everything e seppur non allo stesso livello anche UltraSearch, Launchy e FAAR.

Everything è stato creato nel 2008 e aggiornato l’ultima volta a Marzo del 2009. Ma da Gennaio 2013 lo sviluppatore ha ripreso con regolarità ad aggiornare l’applicazione rilasciando da poche ore (20 Giugno 2013) la versione Beta 1.3.3.656b nella quale ha introdotto interessanti novità che rendono ancora più performante questo già eccellente programma.

Anche la nuova release è disponibile sia in versione a installazione che in versione portatile, ma adesso funziona anche con Windows a 64 bit non solo a 32 bit. Per quanto riguarda le novità che interessano le funzioni e opzioni di ricerca ci sono tre news in particolare da non perdere.

1. Filtri di ricerca per tipo di file

Everything Filtri di ricerca per tipo di file

Con la nuova versione adesso è possibile filtrare i risultati di ricerca per tipologia di file: audio, archivi, documenti, eseguibili, cartelle, immagini e video, oppure lasciare il filtro “Everything” per cercare tutto.

I filtri si possono usare dalla barra degli strumenti cliccando Search, oppure si possono implementare come casella separata subito accanto alla barra di inserimento dei termini di ricerca, cliccando View e nel menu a tendina abilitando l’opzione Filters.

2. Creare filtri di ricerca personalizzati

Adesso ogni utente può creare i propri filtri di ricerca per trovare in modo ancora più selettivo i contenuti di interesse. Per creare un filtro personalizzato, nella barra degli strumenti cliccare Search>Organize Filters e nell’omonima finestra cliccare il pulsante New. Nella finestra Edit Filter che verrà visualizzata, come nell’esempio sotto in figura:

Everything Creare filtri di ricerca personalizzati

in Name dare un nome al filtro, in Search digitare l’estensione file mirata per quel filtro e in Macro digitare una descrizione del filtro (facoltativa); cliccare OK per confermare. Il nuovo filtro verrà aggiunto sia in Search che nel menu a tendina della casella filtri separata. Io ho creato il filtro App iPhone per cercare direttamente fra le applicazioni iOS i file .ipa presenti sul PC.

3. Cercare con le sintassi

La nuova versione di Everything consente di effettuare ricerche specifiche usando svariate sintassi predefinite, ad esempio per cercare i file creati o modificati in una data specifica, o che sono più grandi o più piccoli di una certa dimensione, trovare cartelle vuote, file duplicati e così via. All’intera lista delle sintassi disponibili si accede cliccando nella barra degli strumenti Help>Search Syntax:

Everything Cercare con le sintassi

Facili da usare e complete di esempi e descrizione. Ad esempio per trovare file duplicati, nel campo di ricerca basterà scrivere dupe:nome/titolo file, per trovare cartelle vuote empty: e così via.

Tante ancora le novità come ad esempio la possibilità di aggiungere ai preferiti (Bookmarks) file e cartelle, possibilità di alternare con colori diversi i risultati di ricerca, zoomare i risultati di ricerca per ingrandire o rimpicciolire il testo e via dicendo.

Compatibile con Windows: 2000, 2003, 2008, XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 500 KB circa

Download Everything

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati