Creare ISO per installare Windows 8, 7, XP e Vista senza avere il disco di installazione originale

A parte Windows 8 (il perché è spiegato in questo post), tutti gli altri precedenti sistemi operativi della Microsoft per essere reinstallati e/o ripristinati richiedono necessariamente il CD/DVD di installazione, senza il quale non si potrà procedere con tali operazioni.

Ed è proprio qui che iniziano i guai perché spesso e volentieri ci si ritrova senza il disco di installazione di Windows in quanto al momento dell’acquisto non è stato fornito con il computer, oppure perché nel corso del tempo lo si è perso.

Per chi ha necessità di risolvere in tal senso, a seguire andremo a scoprire un ottimo programma gratis dal nome WBI Creator con il quale ricreare da zero il disco di installazione di Windows XP, Vista, 7 e 8 in formato immagine ISO (masterizzabile poi su CD/DVD o unità USB) senza avere il disco originale di installazione del sistema operativo bensì agendo direttamente dal PC in uso. Vediamo come procedere.

1. WBI Creator non richiede installazione e una volta avviato dopo aver cliccato il pulsante Next si presenterà con questa interfaccia grafica, nella quale in (sotto in figura):

WBI Creator

- Select OS Type espandere il menu a tendina e indicare il sistema operativo per il quale creare il file ISO di installazione;

- CD/DVD Label digitare a piacimento un nome da dare all’immagine ISO, il nome del sistema operativo sarebbe l’ideale;

- Setup Location indicare la cartella del sistema nella quale sono contenuti i file di installazione di Windows. Tale cartella cambia tra le versioni di Windows. Personalmente ho testato il programma con Windows 8 e Windows XP. In Windows 8 si deve indicare la cartella boot (quella giusta fra le tante) presente all’interno della directory principale C:\ESD\Windows. Per facilitare la ricerca di tale cartella consiglio di utilizzare l’applicazione freeware di ricerca file Everything (come nell’esempio sotto in figura):

Cartella con file di installazione di Windows 8

Una volta individuata cliccarla con il tasto destro del mouse, nel menu contestuale cliccare Proprietà e nella finestra delle proprietà della cartella copiare il suo percorso e incollarlo nel campo di inserimento Setup Location di WBI Creator.

N.B. La cartella ESD è nascosta di default dal sistema operativo, dunque per poterla visualizzare è prima necessario accedere nelle opzioni della cartella (una qualsiasi cartella) e abilitare la visualizzazione dei file e cartelle nascoste.

Su Windows XP i file di installazione del sistema operativo sono invece contenuti all’interno della cartella i386 che solitamente si trova in C:\ (come nel mio caso, vedi immagine sotto) oppure in C:\WINDOWS:

Cartella i386 con i file di installazione di Windows XP

Se si prova a cercarla con Everything, si avrà modo di notare che verranno restituite diverse cartelle i386, ma quella che contiene i file di installazione del sistema ha una dimensione di circa 450 MB. Se nel computer non c’è questa cartella allora purtroppo non sarà possibile creare l’immagine ISO di installazione di Windows.

- Output Path indicare dove si desidera salvare il file immagine ISO di installazione di Windows che verrà creato al termine del processo, magari in una Nuova cartella o sul Desktop.

2. Una volta indicati e inseriti tutti i parametri richiesti, cliccare il pulsante Go > di WBI Creator per avviare la creazione del file ISO. Il procedimento durerà circa 10-15 minuti e un volta concluso (vedi come nell’esempio sotto in figura la notifica “100% complete – Image created successfully – Finished”):

WBI Creator immagine ISO di Windows creata

non resta che fare clic sul pulsante Close per chiudere il programma. Finito. Nella cartella di destinazione precedentemente indicata a disposizione si avrà dunque l’immagine ISO del sistema operativo in questione appena generata:

Immagine ISO di XP e Windows 8 create con WBI Creator

Non resta che masterizzarla su CD/DVD usando ad esempio uno di questi programmi gratis per la masterizzazione, oppure se si preferisce si potrà creare una chiavetta USB avviabile masterizzando il file ISO sull’unità rimovibile usando per lo scopo software freeware come Passcape ISO Burner (scrive anche su CD e DVD), ISO to USB, Win8USB, Windows 7 USB/DVD download tool.

Nel caso in cui dovendo reinstallare o ripristinare il sistema operativo si abbia necessità di reperire anche il product key di Windows per attivarlo, magari perché andato perso, prima di avviare qualsiasi operazione del genere, provvedere nel recuperarlo usando appositi programmi gratis come Windows 8 Product Key Viewer (funziona da XP a Windows 8), oppure come questi altri software freeware appositi.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 275 KB

Download WBI Creator | AskVG | Download alternativo

Per Windows 8 leggi anche: Metodo per scaricare la ISO dall’email della Microsoft se lo si è acquistato online aggiornando XP, Vista o 7, oppure Metodo per scaricare la ISO dal sito della Microsoft.

29 commenti

Sebbene abbia tolto la spunta a "Nascondi i file protetti di sitema (consigliato)" non riesco ad individuare la cartella boot in Windows 7,hai idea di dove si trovi?

Rispondi

Anonimo no perché fra le mani ho XP e Windows 8. Hai provato a cercarla con Everything come suggerito?:

http://www.guidami.info/2012/05/cercare-in-modo-ultra-veloce-file-e.html

Cerca la cartella boot, eventualmente anche la cartella ESD. Probabile che ne troverà diverse quindi prova a indicarle al programma fino a che non becchi quella giusta.

Rispondi

Uso abitualmente Everything.Mi ritrovo tre cartelle "Boot" con la b maiuscola,la cui dimensione varia tra i 2 ed i 27 MB;nessuna ESD.Un elenco dei files presenti potrebbe agevolare la ricerca.

Rispondi

Anonimo riesco a risponderti soltanto adesso. Allora nel mio caso la cartella boot pesa 17.1 MB e dentro ci sono le tre applicazioni memtest, etfsboot, bootsect, i tre file boot.sdi, bcd e bootfix, le tre cartelle fonts, it-it e resources. Prima di cercare la cartella boot ricorda di attivare l'impostazione Windows "Mostra cartelle e file nascosti".

Rispondi

I files listati non sono contenuti nella medesima cartella.Ho provato quindi ad indicare come percorso (in Setup Location)le differenti dislocazioni delle cartelle "Boot",ottenendo il medesimo risultato "The OS path you selected does not contain valid OS files!"
Pazienza,la mia intenzione era testare il programma.Avendo il DVD d'installazione e copie di backup non rappresenta un'esigenza.Grazie per l'attenzione.

Rispondi

Hai provato con tutte le cartelle boot?

Rispondi

Si,ho provato con tutte e tre le cartelle.Utilizzo una versione moddata di Seven (la Ice) ma non credo sia questa la causa.

Rispondi

Anonimo forse è quella la causa. Se hai la possibilità di usare un Windows 8 "pulito" fai una prova e fammi sapere.

Rispondi

anche su Windows 8 pro da lo stesso problema: nessuna cartella ESD, tre cartelle Boot (rispettivamente in C:\ , C:\Windows\ e C:\Windows\System32\) delle quali nessuna valida

Rispondi

Ma hai la directory ESD\Windows? Stai usando Everything per trovarle? Purtroppo posso basarmi solo sul mio sistema operativo perché gli sviluppatori per individuare la cartella necessaria non danno informazioni specifiche.

Rispondi

io ho Windows 8 e non riesco a trovare la cartella giusta da mettere in setup location contando che everyting non mi trova niente e ho gia provato tutto cio che avete detto senza successo...secondo voi dov'è sta benedetta cartella con i file di setup?
grazie da Fabius

Rispondi

Come detto nel commento precedente purtroppo posso basarmi solo sul mio sistema operativo perché gli sviluppatori del programma per individuare la cartella necessaria non danno informazioni specifiche.

Chi come me ci è riuscito gentilmente scriva un commento e lasci qualche dettaglio utile per le persone che hanno difficoltà in tal senso a trovare la giusta cartella.

Rispondi

salve ho creato la iso ma non c'e' il setup per lanciarlo... in pratica ci sono i file (e tanti) e dll e compagnia bella; non il classico lancio e si boota. spero di essermi espresso bene. grazie in anticipo

Rispondi

Non c'è il file setup.exe? Io ho creato il disco di installazione di Windows XP e 8 è il programma ha creato in entrambi i casi il file setup.exe (ed è quello che deve fare il programma).

Rispondi

Ciao, purtroppo sul mio pc non c'è la cartella ESD, ma solo quella Boot in "C:\Windows". Va bene anche quella?

Rispondi

Anonimo può essere, ad ogni modo se la cartella non è corretta il programma te lo notifica e non ti fa proseguire. Purtroppo su ogni sistema è una storia diversa e si deve andare a tetativi fin quando è possibile e se è possibile.

Rispondi

La cartella ESD è una cartella nascosta e per vederla bisogna andare in opzioni cartella e spuntare visualizza cartelle e file nascosti

Rispondi

Si hai ragione, aggiungo l'appunto, grazie della segnalazione.

Rispondi

Ciao, nonostante l'opzione sia già spuntata, proprio non vedo la cartella ESD. E un'altra cosa: a me riesce impossibile fare l'aggiornamento a Windows 8.1 nonostante io abbia comperato l'8 da Microsoft. Il mio PC dice che l'aggiornamento KB...qualcosa è presente all'interno ma io non lo trovo. E divento matto.
Grazie se vorrai darmi una mano.

Rispondi

Ancora io. Non so come c'è arrivata ma, usando Everything ho trovato una cartella Boot in F:/ESD-ISO (dove F sta per un hard-disk esterno) e dentro ci sono alcuni file, tra cui un setup e un product key. Io non ricordo di averceli messi. Sapete dirmi che farne?
Grazie

Rispondi

Kooma assicurati che nelle cartelle sia abilitata l'opzione "Visualizza-Elementi nascosti". Possibile che hai creato il file ISO di Windows 8 sull'hard disk esterno a suo tempo? Per quanto riguarda l0aggiornamento a Windows 8.1, prima di aggiornare scarica e installa tutti gli aggiornamenti Windows Update disponibili (anche l'update KB2871389 che è quello che fa comparire il download di Windows 8.1 nello Store) dunque aggiora a Windows 8.1 procedendo dallo Store. Nel caso in cui ti servisse qui ho spiegato come creare l'immagine ISO di Windows 8.1:

http://www.guidami.info/2013/10/come-scaricare-la-iso-di-windows-81-da.html

Fammi sapere

Rispondi

Il programma Windows bootable image creator non ha tra leopzioni windows 8. Inoltre impossibile trovare la cartella ESD/Windows.

Insomma pessima guida per un pessimo sistema operativo

Rispondi

Se guardi bene gli screenshot come puoi notare in "Select OS Type" Windows 8 è supportato e previsto nelle opzioni. Come già detto gli sviluppatori del programma suggeriscono che per poter creare la iso è necessario indicare la cartella boot del sistema ed eventuale sottocartella contenete tutti i file del sistema che nel mio caso è la ESD come si può notare negli altri screenshot; non per tutti è così come dicono gli stessi sviluppatori, dunque potrebbe funzionare (il mio caso) come potrebbe non funzionare.

Rispondi

Non funziona con pc recenti su Windows 8-8.1 preinstallati.

Rispondi

In effetti potrebbe essere così, io ho fatto la prova su un PC originario Windows 7 aggiornato fino a 8.1; ma gli sviluppatori del programma non hanno menzionato il fatto che non funzioni con Windows 8 e 8.1 preinstallato.

Rispondi

Salve, ho un PC Windows 7 peintallato. Con Everything ritrovo due cartelle "Boot" con la b maiuscola (rispettivamente in C:\Windows\ e C:\Windows\System32\) e una cartella "boot" con la b minuscolala. Quest'ultima é di dimensione 19.5 MB e si trova nella partizione di ripristino. Potrebbe essere questa la fonte giusta da inserire nel "setup location di WBI " ? P.S. nessuna ESD trovata.

Rispondi

Ciao, dubito fortemente, ad ogni modo basta semplicemente provare ad indicare al programma le cartelle da te individuate perché se non vanno bene, se non sono quelle necessarie, il programma te lo notificherà con un messaggio di errore e non ti permetterà di andare avanti.

Rispondi

Grazie per l'informazione, comunque nel caso il programma dovesse accettare tale cartella non rischierei di perdere files utili alla partizione di ripristino?

Rispondi

No perché se non ci sono quei file in quella cartella il programma proprio non ti permette di andare avanti. In ogni caso i file di quella cartella verranno copiati e non tagliati, quindi una llro copia resterà nella cartella originale.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati