Come reinstallare la vecchia versione di un’applicazione iPhone dopo l’aggiornamento

Chi ha un dispositivo Apple iOS iPhone, iPad o iPod touch sa bene che quando ci si connette a internet, in automatico l’App Store individua e propone tutti gli aggiornamenti disponibili per le app installate.

Le nuove versioni vengono segnalate all’utente con la piccola notifica numerica a sfondo rosso che compare sull’icona dell’App Store; a questo punto appena possibile si procederà ad aggiornare le applicazioni per installare la nuova versione in questione.

Ma in alcuni casi dopo l’aggiornamento, la nuova versione del gioco o dell’applicazione potrebbe non funzionare più come prima, ad esempio può capitare che vada in crash di frequente perché è instabile, oppure che si blocca di punto e in bianco in avvio o durante l’utilizzo, e altre problematiche varie. In questi casi si dovrà attendere il rilascio di una ulteriore nuova versione più stabile da parte dello sviluppatore, cosa che potrebbe richiedere qualche giorno se non settimane. E se nel mentre si prova ad eliminare e reinstallare nuovamente l’applicazione difettosa il risultato ovviamente non cambia.

In alternativa, se quell’app è davvero così importante e non se ne può fare a meno, se l’aggiornamento dell’applicazione è stato effettuato direttamente dal dispositivo e non da iTunes, se dopo l’aggiornamento dell’applicazione non si è sincronizzato il dispositivo al PC con iTunes, se su iTunes si è effettuato il backup dell’iPhone, iPad o iPod touch prima che si aggiornasse alla nuova versione l’applicazione in questione, è possibile ripristinare la vecchia versione dell’applicazione senza fare il ripristino completo del dispositivo. Vediamo come procedere.

1. Agendo direttamente dal dispositivo, eliminare l’applicazione:

Eliminare applicazione iPhone

2. Collegare il dispositivo al computer e avviare iTunes.

3. Adesso su iTunes nella barra laterale in LIBRERIA con un clic selezionare App e come nell’esempio sotto in figura:

Ripristinare vecchia versione applicazione iPhone

nell’elenco delle proprie applicazioni individuare quella da reinstallare, tenerla cliccata con il tasto sinistro del mouse quindi trascinarla e rilasciarla sul nome del proprio dispositivo.

4. Se la sincronizzazione non dovesse avviarsi subito dopo automaticamente, avviarla manualmente dalla schermata Riepilogo>Sincronizza.

Finito. A questo punto è stata così reinstallata la precedente versione dell’applicazione, da usare fino a quando lo sviluppatore avrà rilasciato un aggiornamento stabile della nuova versione.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati