Virtual Router: condividere internet come hotspot wifi su Windows

Virtual Router: condividere internet come hotspot wifi su Windows

Creare sul computer un hotspot wifi abbiamo già visto che è una buona soluzione per condividere la propria connessione internet in sicurezza con altre persone siano esse amici, parenti, clienti e via dicendo senza dargli la vera password.

Abbiamo anche visto come sia facile creare un hotspot wifi usando programmi gratis appositi come ad esempio i già recensiti Virtual Router Plus e Connectify oppure senza usare programmi seguendo questo metodo.

Per quanto riguarda i software freeware alla lista c’è da aggiungerne un altro dal nome Virtual Router (o Virtual Router Manager) e con il quale in modo decisamente semplice e istantaneo è possibile creare un hotspot wifi con il proprio computer Windows 7, Windows 8 e Windows Server 2008 R2. Con Virtual Router inoltre si potrà scegliere a piacimento il nome da assegnare al SSID, ovvero il nome della connessione che comparirà nella ricerca reti wifi degli altri dispositivi, e all’occorrenza anche la password di accesso alla connessione se la si desidera bloccare con protezione. Vediamo come procedere.

Una volta installato e avviato, Virtual Router Manager si presenterà con questa intuitiva interfaccia grafica (sotto in figura):

Virtual Router Manager

In Network Name (SSID) digitare il nome da dare alla connessione, in Password facoltativamente digitare la password di accesso alla connessione (minimo otto caratteri di lunghezza) e in Shared Connection settare la modalità Wi-Fi. Per avviare l’hotspot, dunque condividere internet, cliccare il pulsante Start Virtual Router. Nel caso in cui dovesse comparire una finestra nella quale viene notificato che non è stato individuato alcun device Wi-Fi, confermare cliccando OK senza dare importanza in quanto l’hotspot è stato comunque creato ed è già in funzione e rilevabile dalla ricerca reti degli altri dispositivi (vedi esempio sotto in figura):

Hotspot rilevato nella ricerca reti

Inoltre quando uno o più dispositivi si connetteranno all’hotspot wifi in questione, con Virtual Router Manager in Peers Connected sarà possibile vedere i dispositivi collegati (esempio sotto in figura):

Virtual Router Manager dispositivi collegati

con tanto di indirizzo MAC e IP di ciascuno. Altro dettaglio non trascurabile al fine della sicurezza, la connessione internet condivisa con Virtual Router Manager è protetta con crittografia WPA2. Per terminare l’hotspot cliccare il pulsante Stop Virtual Router.

Compatibile con Windows: Server 2008, 7 e 8

Dimensione: 1.30 MB

Download Virtual Router Manager

4 commenti

a me non funziona...

Rispondi

Igor hai provato con un sistema operativo compatibile? Funziona su Windows Server 2008, Windows 7 e 8. In alternativa puoi creare un hotspot wi-fi con queste altre risorse free:

http://www.guidami.info/search/label/HotSpot%20WiFi

Rispondi

Voglio anche io connessione internet WiFi gratis che uso account Google.com e cosi.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati