Scatta una foto con la webcam e ricevi un' email quando qualcuno usa il PC senza permesso

Scatta una foto con la webcam e ricevi un' email quando qualcuno usa il PC senza permesso

Per proteggere la propria privacy, quando ci si deve allontanare dal computer non c’è miglior cosa di disconnettere l’account (con configurata una password di accesso), oppure adoperare software appositi come i freeware ScreenBlur, Sumra Soft Lock PC Now, Smart PC Locker Pro e via dicendo.

In questo modo si eviterà che persone non autorizzate possano accedere ai nostri file personali e privati, installare programmi, copiare dati, inviare email e compiere qualsiasi altra azione indesiderata. Ma nel caso in cui non si volesse disconnettere l’account o bloccare il computer e allo stesso tempo però si vorrebbe sapere se qualcuno e chi, lo ha utilizzato in nostra assenza, una soluzione che soddisfa tali requisiti è la webapp gratuita MouseLock.

Più nello specifico MouseLock monitora il movimento del mouse, il quale se viene spostato dalla posizione di allerta, in automatico tramite la webcam MouseLock scatta una foto della persona che gli sta davanti e la invia per email alla casella di posta elettronica del proprietario o comunque della persona che ha configurato questa webapp per lo scopo. Vediamo come funziona.

Una volta collegati con la Home Page di MouseLock, come nell’esempio sotto in figura:

MouseLock associare la webapp all'account Google

gli si deve consentire l’accesso al proprio account Google (al fine di inviare le email di notifica all’indirizzo email associato all’account) cliccando il pulsante Sign in with Google e successivamente nella pagina web che segue confermare ancora cliccando il pulsante Consenti.

Associata la webapp all’account Google adesso si è pronti per settarla a dovere in maniera tale da catturare gli accessi non autorizzati. Dunque verrà mostrata questa schermata:

MouseLock cliccare il numero da usare come password

nella quale nella linea di numeri visualizzata si dovrà cliccare quello desiderato e che funzionerà da password per bloccare l’azione di sorveglianza di MouseLock una volta tornati al computer (cliccando quel numero entro 5 secondi infatti la webapp smetterà di monitorare il mouse dunque di inviare notifiche email e foto catturate dalla webcam).

Ma nel caso in cui ci si deve allontanare dal PC, una volta cliccato il numero di sblocco, a seguire come nell’esempio sotto in figura:

MouseLock posizionare il mouse nell'area di allerta

si dovrà posizionare il cursore del mouse all’interno dell’area di allerta (quella indicata dalla freccia). In questo modo se in nostra assenza viene adoperato il mouse da altre persone, dunque il cursore del mouse esce dall’area di allerta, a partire da quell’istante si avranno cinque secondi di tempo per cliccare nella linea dei numeri quello giusto (il tutto decorato da una bomba con la micia che si consuma ad ogni secondo che passa):

MouseLock 5 secondi per cliccare il numero giusto di sblocco

Diversamene MouseLock in automatico provvederà a scattare una foto con la webcam e ad inviarla con tanto di notifica (che riporta data e ora) all’indirizzo email associato all’account Google configurato con la webapp (esempio sotto in figura):

MouseLock notifica email con immagine scattata dalla webcam

L’opzione di cattura immagine con la webcam al momento funziona soltanto su Google Chrome, ma nei prossimi aggiornamenti di MouseLock non è da escludere che venga resa disponibile anche per altri browser internet.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati