Personalizzare la barra nera di Google aggiungendo o rimuovendo link su Chrome e Firefox

Personalizzare la barra nera di Google aggiungendo o rimuovendo link su Chrome e Firefox

La barra delle applicazioni di Google è quella barra nera visualizzata in alto alla pagina della Home Page del motore di ricerca all’interno della quale sono riportati i link cliccabili per accedere ad altri popolari servizi by Google.

Si va dal profilo Google+, alla Ricerca, Immagini, Maps, Play, YouTube, News, Gmail, Drive, Calendar e Altro. Tali servizi vengono mostrati nella barra nera di default e non seguono un ordine preciso. A seconda dei casi e di quello che si è soliti fare su internet, tali link potrebbero non bastare e alcuni potrebbero anche non servire, oppure si potrebbe avere l’esigenza di riordinarli secondo lo schema che più fa al caso proprio.

Dato che al momento Google non fornisce alcuna opzione per personalizzare la sua barra degli strumenti, in questo articolo abbiamo già visto come aggiungere link personalizzati nella barra nera della home del motore di ricerca, su Chrome installando una estensione apposita per lo scopo.

Sempre per personalizzare tale barra, potrebbe tornare utile anche il componente aggiuntivo +You Gbar che oltre ad essere disponibile non solo per Chrome ma anche per Firefox, consente oltre che di aggiungere altri servizi alla barra nera di Google e di riordinarne la disposizione, anche di rimuovere quelli che non si utilizzano. Vediamo come funziona.

Dopo aver installato l’estensione o l’addon sul browser, ci si dovrà collegare con la pagina iniziale del motore di ricerca Google. Come ora si avrà modo di notare, a sinistra della barra nera è stata aggiunta l’icona di un ingranaggio, dunque cliccarla e come nell’esempio sotto in figura:

+You Gbar per Chrome e Firefox

nel menu a discesa che verrà visualizzato si potrà iniziare a riordinare il suo contenuto. Nello specifico il menu a discesa è suddiviso in tre colonne:

Gbar – Mostra il contenuto (i servizi) attualmente presenti nella barra nera di Google;

More e Even More – Mostrano gli altri servizi Google che è possibile aggiungere alla barra nera.

Per aggiungere un servizio alla barra degli strumenti di Google, nelle colonne More e Even More non si dovrà fare altro che tenere cliccato con il tasto sinistro del mouse quello di proprio interesse e trascinarlo per poi rilasciarlo nella colonna Gbar nella posizione che più si preferisce. Viceversa per rimuovere un servizio dalla barra nera di Google, lo si dovrà trascinare dalla colonna Gbar e rilasciare nella colonna More o Even More

 I servizi elencati nella colonna Gbar si possono disporre a proprio piacimento trascinando verso l’alto o verso il basso quello desiderato fino ad ottenere l’ordinamento che più fa al caso proprio.

Download +You Gbar per Chrome

Dowload +You Gbar  per Firefox

2 commenti

Davvero utile, peccato non esista per i pdf.
Mi spiego: non satebbe comodo un programmino che ti apre tutte le miniature delle pagine di un file pdf, e poi ti permetta di trascinarle a piacimento in un altra cartella o nel cestino?

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati