Windows 8 disabilitare i programmi che si avviano con Windows agendo dal Task Manager

Windows 8 disabilitare i programmi che si avviano con Windows agendo dal Task Manager

Quando si installano sul computer certi programmi, ad esempio Skype ma tanti altri ancora, essi senza chiedere il consenso dell’utente vanno ad aggiungersi autonomamente all’avvio automatico del sistema operativo, di conseguenza verranno eseguiti insieme a Windows tutte le volte che si accende il PC.

Ma uno dei fattori che può causare lentezza di Windows in fase di avvio/caricamento è dovuto proprio anche a questi programmi che si eseguono in automatico, e se il loro numero è elevato, quando si accende il computer prima di poter usare Windows potrebbe volerci anche qualche minuto fino a che il caricamento del sistema operativo non verrà completato.

Come suggerito nei consigli per avere e mantenere un PC veloce, è bene provvedere nel rimuovere dall’Avvio tali programmi. Per effettuare questa operazione, nei sistemi operativi precedenti a Windows 8 ci si può servire dell’Unità Configurazione di sistema (facendo Start>Esegui digitando il comando msconfig e premendo Invio):

Windows Unità Configurazione di sistema

Dunque non resta che entrare nella scheda Avvio e togliere la spunta dalla casella corrispondente ai programmi che si desidera rimuovere dall’avvio automatico con Windows e confermare cliccando Applica e OK. Ovviamente non vanno disabilitati software come l’antivirus e altri processi essenziali, bensì soltanto quei programmi inutili al sistema operativo in fase di avvio come appunto Skype, Messenger e altri ancora che si possono avviare solo quando si devono effettivamente utilizzare. In alternativa all’Unità Configurazione di sistema si potrebbe prendere in considerazione la più semplice applicazione gratuita e portable WhatInStartUp già descritta in questo articolo.

Su Windows 8 seppur è ancora possibile accedere alla Configurazione di sistema, da questa finestra però non si possono più gestire i programmi e processi in Avvio come nelle precedenti versioni di Windows. Bensì tale funzionalità è stata invece integrata nel Task Manager del sistema operativo (che adesso si chiama Gestione attività) per un accesso più comodo e rapido.

Quindi nel caso in cui occorresse gestire i programmi che si avviano in automatico con Windows 8 si dovrà richiamare il Task Manager (premendo la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Canc facendo poi clic su Gestione attività) e come nell’esempio sotto in figura:

Disabilitare avvio automatico dei programmi su Windows 8

nella scheda Avvio sarà possibile consultare l’intera lista dei programmi e processi in questione. Per disabilitare quello di proprio interesse basterà selezionarlo nell’elenco con un clic di mouse e confermare cliccando il pulsante Disabilita. In questo modo il software in questione non si avvierà più con Windows 8 ogni volta che si accende il computer.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati