Sapere quando scade la garanzia dell’iPhone, iPad e iPod

Sapere quando scade la garanzia dell’iPhone, iPad e iPod

In seguito alle ripetute lamentale e richieste di adeguamento da parte delle associazioni italiane dei consumatori, la Apple riguardo i suoi prodotti alla fine ha ufficializzato l’estensione della durata della garanzia che da uno adesso è passata a due anni.

Per fare un po’ più di chiarezza la nuova normativa Apple prevede che il primo anno della garanzia venga coperto dal produttore e il secondo anno invece dal venditore. Più semplicemente ciò significa che il primo anno verrà completamente coperto dalla Apple in quanto è il produttore del dispositivo, mentre il secondo anno di garanzia è coperto dal venditore dal quale si è acquistato il dispositivo, ad esempio Mediaworld e simili.

Se l’iPhone, iPad, iPod o altro prodotto è stato invece acquistato online sull’Apple Store, oppure da un Apple Store autorizzato o da un Apple Premium Reseller, la Apple in questo caso risulterà non solo produttore ma anche venditore dunque coprirà anche il secondo anno di garanzia.

Precisato ciò si è interessati a sapere quando scade la garanzia del proprio iPhone, iPad, iPod perché presenta malfunzionamenti e non ci si ricorda di preciso quando è stato acquistato il dispositivo? Reperire tale informazione è semplice e si può agire in due modi differenti.

I° metodo

Per prima cosa collegare l’iPhone o altro dispositivo Apple al computer e avviare iTunes. Avviato iTunes nella colonna a sinistra selezionare il dispositivo e nella scheda Riepilogo (come nell’esempio sotto in figura):

iTunes vedere il numero di serie di iPhone, iPad, iPod

annottare il suo Numero di serie. Adesso collegarsi con questa pagina di supporto del sito della Apple e in fondo ad essa a destra in “Altre risorse” cliccare il link “Verifica la copertura di assistenza e supporto”; nella pagina “Verifica la tua copertura di assistenza e supporto” che verrà visualizzata, nel campo di inserimento “Immetti il numero di serie del tuo hardware” digitare il numero di serie precedentemente annottato e confermare cliccando il pulsante Continua. Verrà ora visualizzata la pagina “La tua copertura di assistenza e supporto” come nell’esempio sotto in figura:

Apple Copertura di riparazione e assistenza

nella quale in corrispondenza del campo “Copertura di riparazione e assistenza”, nell’area evidenziata in rosso è mostrata la Data di scadenza prevista che nel mio caso corrisponde al 22 ottobre 2013. Questa data è riferita alla garanzia limitata Apple, ovvero quella coperta dal produttore il primo anno; a questa data ci sarà poi da aggiungere l’anno di garanzia coperto dal venditore, dunque ciò significa che la scadenza effettiva della garanzia nel mio caso è prevista per il 22 ottobre 2014.

II° metodo

Senza passare per iTunes, si può sapere la data di scadenza della garanzia del proprio dispositivo Apple collegandosi con questa pagina ufficiale Profilo del supporto nella quale dopo aver effettuato il login con il proprio account Apple, in “I miei prodotti” sarà possibile selezionare il dispositivo da verificare per vedere la data di scadenza prevista allo stesso modo del primo metodo sopra descritto.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati