Chrome: niente più installazioni nascoste delle estensioni

Chrome: niente più installazioni nascoste delle estensioni

Probabilmente si avrà avuto modo di notare che installando certi programmi sul computer, in alcune circostanze quest’ultimi a loro volta installano sul browser internet dei componenti aggiuntivi a insaputa dell’utente, ovvero in automatico senza chiedere prima il consenso.

Tali componenti aggiuntivi possono rivelarsi utili per una migliore interazione con il web da parte del software in questione, ma non sempre è così, nel senso che non per forza si rivelano essere indispensabili per raggiungere lo scopo finale.

Preso atto di ciò e considerando che ad ogni modo più componenti aggiuntivi sono installati sul browser internet minori saranno le performance di quest’ultimo, e dato che l’installazione silenziosa dei componenti aggiuntivi da parte di software di terze parti è stata largamente abusata, gli sviluppatori di Google Chrome a partire dalla versione 25 del browser, che verrà rilasciata a breve, annunciano che l’installazione nascosta delle estensioni non sarà più consentita.

Difatti con Chrome 25 su Windows l’installazione delle estensioni da parte dei programmi di terze parti verrà automaticamente disabilitata. Nel caso in cui un software tenti di installare un componente aggiuntivo silenziosamente, Google Chrome mostrerà un avviso di tale comportamento (come nella schermata sotto in figura):

Google Chrome 25 impedisce installazione nascosta delle estensioni

attraverso il quale l’utente potrà decidere se abilitare l’estensione in questione oppure rimuoverla definitivamente da Chrome.

Inoltre tutte le estensioni precedentemente installate di nascosto da programmi di terze parti verranno a loro volta disabilitate automaticamente. Google Chrome in questo caso mostrerà una finestra di notifica (sotto in figura):

Google Chrome 25 disabilita in automatico le estensioni installate di nascosto in precedenza

attraverso la quale l’utente potrà decidere se riabilitare o meno l’estensione in questione accedendo alla finestra di gestione dei componenti aggiuntivi, richiamabile comunque in ogni momento da Impostazioni>Strumenti>Estensioni.

4 commenti

Sono diventato da pochissimo un vostro lettore e riconosco con piacere l'utilità dei vostri "consigli" e delle vostre "dritte". Continuate così....e auguri!

Rispondi

Non solo il più veloce, anche il più trasparente! A Chrome gli manca solo una modalità a schermo intero simile a Firefox o I.E.9-10, poi è perfetto!

Rispondi

Bofola grazie e auguri anche a te ;)

Rispondi

Rico pienamente d'accordo ;)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati