Scaricare nel PC tutte le foto in memoria nell’account Gmail e Yahoo Mail

Scaricare nel PC tutte le foto in memoria nell’account Gmail e Yahoo Mail

Se è da tanto, magari da anni, che si utilizza un account di posta elettronica, molto probabilmente in esso ci saranno memorizzate diverse fotografie e immagini inviate e ricevute via email delle quali è probabile che ci si è pure dimenticati.

Ma andare a frugare l’intero archivio della casella di posta elettronica alla ricerca delle email che contengono immagini, agendo una alla volta, a seconda del numero dei messaggi può rivelarsi un azione piuttosto lunga e ardua.

A chi piacciono le cose facili e ha l’intenzione di portare sull’hard disk del computer tali immagini, può allora servirsi dell’ottima applicazione gratuita LostPhotos che appunto ha la funzione di recuperare e scaricare nel computer tutte le foto rimaste in memoria negli account di posta elettronica Gmail, Yahoo Mail, AOL, .Mac o indirizzi email Mobile Me, il tutto in maniera completamente autonoma e con un solo clic di mouse. Lost Photos funziona sia con i sistemi operativi Windows che Mac (per quest’ultimo però l’applicazione è a pagamento e costa 2.99 dollari).

Facile da usare, una volta installato e avviato LostPhotos si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

LostPhotos schermata iniziale

Nella quale si dovrà digitare l’indirizzo email e la password di accesso dell’account di posta elettronica dal quale si desidera scaricare nel PC tutte le foto inviate e ricevute rimaste in memoria. Espandendo il menu delle opzioni tramite clic sul pulsante Options/Hide Options evidenziato in fucsia è possibile filtrare la ricerca delle immagini nelle seguenti modalità:

Ignore images smaller than 8k – Se è attiva, LostPhotos ignorerà le immagini con dimensioni inferiori agli 8 KB;

Ingore images GIF format – Se è attiva, LostPhotos ignorerà le immagini in formato GIF;

Ignore images received before – Se è attiva, LostPhotos ignorerà le immagini ricevute prima della data che si andrà ad indicare.

Per far iniziare a LostPhotos la scansione e il recupero delle fotografie memorizzate nella casella email in questione premere il pulsante Find My Photos!. La durata del procedimento dipende dal numero di email e dal numero di immagini in memoria. Man mano che durante la scansione le foto vengono recuperate esse potranno essere viste in anteprima. Al termine, come nell’esempio sotto in figura:

LostPhotos immagini recuperate

La notifica Found N° images riporterà il numero delle immagini che LostPhotos ha recuperato; nel mio caso 11. Tali immagini verranno automaticamente salvate in una cartella del computer che si può aprire al volo cliccando il pulsante Show Photos in Explorer. La posizione fisica della cartella si trova seguendo il percorso C:\Documents and Settings\Nome utente\Impostazioni locali\Dati applicazioni.

Come è riportato nel sito ufficiale del programma, LostPhotos rispetta la privacy degli utenti. Ovvero non raccoglie, non memorizza e non comunica in alcun modo i dati di accesso inseriti; inoltre i dati trasmessi da e verso i server di posta elettronica utilizzando una connessione protetta (SSL).

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7 | Mac OS X 10.6 o successivo

Dimensione: 4.11 MB

Download LostPhotos

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati