Comandare il computer da remoto con Twitter – TweetMyPC

Comandare il computer da remoto con Twitter – TweetMyPC

Con l’accesso da remoto è possibile controllare un computer distante fisicamente da dove ci si trova agendo da un altro computer. Per effettuare tale azione sono stati sviluppati diversi software appositi come quelli gratuiti elencati in questo articolo tra i quali il più popolare è sicuramente TeamViewer.

Con TweetMyPC gli utenti che dispongono di un account Twitter possono fare altrettanto. TweetMyPC infatti è un’applicazione freeware sviluppata per comandare da remoto il PC inviando semplicemente dei tweet dal proprio account Twitter.

Tali tweet verranno poi interpretati dall’applicazione come comandi mettendo in atto sul computer l’azione ad essi associata. In questo modo sarà possibile prendere il comando del proprio computer (o comunque del PC dove è stato installato TweetMyPC) agendo da remoto e direttamente dall’account del noto social network. Andiamo a vedere come funziona.

1. Nel computer che si intende controllare da remoto scaricare e installare il programma TweetMyPC.

2. Una volta avviato, TweetMyPC si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

TweetMyPC schermata iniziale

Nella quale occorre cliccare il pulsante Sign in with Twitter per effettuare l’accesso a Twitter con il proprio account, attraverso la pagina web che subito dopo verrà visualizzata:

TweetMyPC autorizzare applicazione tramite accesso con il proprioa ccount Twitter

dunque confermare cliccando il pulsante Autorizza app.

3. Successivamente l’applicazione genererà un PIN di autorizzazione, che verrà visualizzato sempre in una pagina internet (come nell’esempio sotto in figura):

TweetMyPC PIN di autorizzazione da immetere nell'applicazione per autorizzare il controllo remoto

Tale PIN lo si dovrà indicare a TweetMyPC digitandolo nell’apposita finestra Enter PIN for Authorization. In questo modo TweetMyPC verrà così collegato e autorizzato per essere comandato da remoto dal nostro account Twitter. Tornati alla schermata iniziale confermare il tutto cliccando il pulsante Save and Hide.

4. Adesso si è pronti a comandare il PC da remoto tramite Twitter inviando appositi comandi/tweet da digitare nel campo Scrivi un nuovo Tweet del proprio profilo sul social network. La lista completa e aggiornata dei comandi è consultabile a questo indirizzo. Attualmente quelli principali sono i seguenti:

  • shutdown spegne il computer entro 1 minuto
  • restart riavvia il computer entro un minuto
  • standby mette in standby il computer
  • hibernate iberna il computer entro un minuto
  • lock blocca il computer ma TweetMyPC resta comunque in funzione per ricevere altri comandi
  • logoff disconnette l’account Windows chiudendo tutti i programmi in esecuzione
  • abortshutdown per annullare lo spegnimento o l’ibernazione
  • physical memory consente di conoscere la memoria fisica attuale del computer
  • virtual memory consente di conoscere la memoria virtuale del PC
  • ip per conoscere il proprio indirizzo IP interno o esterno
  • screenshot per catturare uno screenshot di quello che è visualizzato nello schermo del PC
  • getprocesslist genera un elenco dei programmi in esecuzione sul PC
  • kill <process id> dopo aver ricevuto la lista dei programmi in esecuzione servendosi del precedente comando, kill <process id> consente di chiudere i processi e i programmi in esecuzione di proprio interesse
  • download <URL> consente di scaricare un video indicando nel campo URL l’indirizzo internet del filmato
  • getfile <filepath> consente di farsi inviare come allegato a un indirizzo di posta Gmail i file di proprio interesse dal PC
  • volinc aumenta il volume degli altoparlanti del PC del 20%
  • voldec abbassa il volume degli altoparlanti del PC del 20%
  • volmute azzera il volume del PC
  • volunmute riattiva il volume del PC
  • wallpaper <URL> consente di scaricare nel PC un’immagine da internet indicando nel campo URL l’indirizzo della foto
  • powerstate consente di vedere lo stato della batteria del computer
  • ping per testare se  TweetMyPC riceve e interpreta correttamente i comandi da noi inviati
  • message <your message-text> consente di inviare un messaggio personalizzato che verrà visualizzato nello schermo del PC
  • stopscr interrompe lo screensaver del PC
  • darkscreen spegne lo schermo del PC al fine di risparmiare energia
  • print <URL> consente di stampare una pagina internet indicandone l’indirizzo nel campo URL – sono attualmente supportati i formati .doc, .docx  e .pdf

Dato che alcuni comandi consentono di scaricare file nel PC o di inviarli come allegato email, in tal caso nell’interfaccia grafica iniziale di TweetMyPC sarà necessario in Download Location indicare una cartella di destinazione nella quale salvare i file scaricati e in Email Settings indicare il proprio account Gmail sul quale ricevere gli eventuali file in allegato email.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 483 KB

Download TweetMyPC

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati