Microsoft lancia Outlook.com un nuovo servizio di posta elettronica personale

Microsoft lancia Outlook.com un nuovo servizio di posta elettronica personale

Da poche ore è possibile creare un proprio indirizzo email in formato mionome@outlook.com in quanto la Microsoft ha recentemente lanciato un nuovo servizio di posta elettronica dal nome Outlook.com (che unisce Hotmail e Windows Live Mail, ovvero adesso si accederà a tali servizi di posta tramite Outlook.com).

Come si evince dal nome stesso il nuovo servizio porta nella versione online quelle che sono le funzionalità dell’ormai celebre client desktop Outlook ma decisamente rivisitato con un’interfaccia grafica in stile Metro comoda tra l’altro per essere gestita anche con i tablet e gli smartphone.

Ovviamente non mancano le nuove funzioni che rendono davvero particolare Outlook.com. Dato che ormai stiamo vivendo nell'era dei social network, anche Outlook.com consente di importare Persone nell’elenco contatti accingendo dai propri profili Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn. Ma non solo, sempre direttamente dalla propria casella di posta Outlook.com è anche possibile collegarsi a Facebook e Twitter per visualizzare gli aggiornamenti degli amici. Tra l’altro si può chattare ed effettuare videochiamate con i propri contatti che risultano online:

Outlook.com chat e videochiamate

Ottima anche l’integrazione del Calendario e di SkyDrive, servizi ai quali si potrà accedere e utilizzare al volo con un solo clic di mouse:

Outlook.com accedere a Mail, Persone, Calendario e SkyDrive

agendo sempre dalla propria casella di posta elettronica Outlook.com. Bella l’interfaccia grafica semplice ed intuitiva; ecco ad esempio come si presenterà la schermata della posta in arrivo:

Outlook.com Posta in arrivo

dotata di motore di ricerca interno per trovare rapidamente specifiche email tramite parole chiave. Il menu laterale a sinistra consente di gestire e visualizzare facilmente la posta sotto vari filtri. Le azioni principali di gestione delle email sono poi disponibili in alto nella barra degli strumenti colorata in blu.

Chi dispone già di un account Hotmail, SkyDrive, Xbox LIVE o possiede un Windows Phone significa che ha già un account Microsoft dunque può subito iniziare ad usare il servizio di posta elettronica Outlook.com collegandosi con la Home Page ed effettuando il login con i dati dell’account Microsoft del quale già si dispone. All’occorrenza si può ottenere anche un alias per il medesimo indirizzo di posta ma in formato mionome@outlook.com.

Se invece si è sprovvisti di un account Microsoft è possibile crearne uno nuovo cliccando il pulsante Iscriviti per immettere i propri dati e ottenere così un indirizzo di posta elettronica in formato mionome@outlook.com. Tante ancora sono le funzionalità di questo nuovo servizio email targato Microsoft che vale sicuramente la pena provare. Sotto a seguire il video ufficiale di presentazione di Outlook.com:

LEGGI ANCHE: Hotmail – Parametri di configurazione per tutti i client di posta elettronica e Howard notifica Desktop nuove email ricevute su Outlook.com

10 commenti

Ciao Vinnie,
torno a scriverti per un problema personale...ma non troppo (nel senso che provando a cercare nella Community di Outlook.com mi sembra di capire che i problemi, legati a Outlook.com, non siano esattamente pochi).
Spiego la questione.
Ho creato un account su Outlook.com.
Vorrei inoltrare i miei msg di posta ad un'altra casella che ha indirizzo tipo "nome..11@dominio.it" (tanto per intenderci è una casella Vodafone che mi consentirebbe di ricevere un sms per ogni mail ricevuta).
Ho eseguito la procedura (antispamming) dell'inserimento del numero di cellulare (per verificare che non si tratti di una macchina) e si è attivato l'inoltro.
Il problema è che Outlook.com, quando gli scrivo l'indirizzo dove inviare i messaggi ("nome..11@dominio.it"), me lo cambia automaticamente (trasforma "nome..11@dominio.it" in "11@dominio.it") togliendo la parte "nome" e i due puntini prima del numero e quindi non mi permette di confermare l'inoltro delle mail perché mi risponde che l'indirizzo mail non è valido. La stessa cosa succede se provo a mandare a quell'indirizzo una mail normale (e non un inoltro).
Ho anche appurato, facendo un tentativo, che se provo ad inviare all'account Outlook.com una mail dall'altro indirizzo: non arriva. Ho anche provato ad inserire l'indirizzo in questione tra i contatti. Sembra tutto ok (nel senso che non lo modifica) però al momento dell'invio non procede perché mi dice "Per gli indirizzi e-mail usa il formato seguente: prova@example.com. Se usi nomi di categoria o soprannomi, accertati che non siano presenti errori di battitura.
Possibili errori di battitura: nome..11@vodafone.it".
Ti assicuro che quell'indirizzo mail di vodafone esiste così come lo scrivo, e funziona!
Per esempio non ho alcun problema (sia di invio che di ricezione) con gmail.
Ho tentato, per più volte, di inserire una domanda nella Community di Outlook.com ma ogni volta che provo ad inviare mi risponde che non è stato possibile portare a termine l'operazione. Alla fine ci ho rinunciato.
Che ne pensi?
Ciao, Paolo

Rispondi

Ciao Paolo, francamente non so cosa sia accaduto. Anzi prima volta che sento una cosa del genere. Possibile che quel giorno Outlook avesse qualche problema? Hai riprovato nei giorni successivi? Capivo se venivano ignorati solo i due puntini dunque da nome..11 a nome11 (come accade su Gmail) perché l'email funzionerebbe ugualmente; ma non mi spiego il perché sparisca anche il nome. Prova a insistere con la community, magari usa un altra email ancora per postare la domanda, e se ti va fammi spaere come si evolve il tutto perché sono curioso di sapere il motivo.

Rispondi

In realtà Vinnie ho risolto in altro modo (anche se mi riservo di approfondire la cosa). Alla fine, spesso nelle situazioni particolari, interviene lo sfinimento (io sono per i principi, ma a volte, anche se raramente, cedo). Ieri mattina, dopo aver riprovato e aver provato anche a mandare una mail verso outlook (dall'account in questione) senza successo, sono entrato nella chat con operatore di vodafone. Alla fine, dopo essermi imbattuto in due operatrici gentilissime e disponibilissime, la seconda, che era "competente" sulla questione (anche se lei stessa non si spiegava il perché del problema), mi ha detto che non si poteva cambiare la parte dell'indirizzo prima del dominio ma che però poteva resettarmi la registrazione del cellulare così da farmi ri-registrare di nuovo. Così ho fatto, ovviamente con un nome senza puntini (ehehhehe esperienza insegna!) e ora tutto funziona!
Contrariamente però a quanto mi dici tu, devo dire che con il vecchio indirizzo (puntinato) non ho avuto nessun problema con Gmail. Nè in invio, nè in ricezione. Stranezze.
Mi riservo cmq di approfondire, se riesco, anche per pura curiosità personale (per natura io devo capire il perché delle cose altrimenti dormo sonni tormentati eheh). Se avrò novità ti farò sapere. Anche perché è vero che era un problema personale ma mi chiedo se anche qualcun altro può avere avuto un problema simile e non ha trovato nessuna soluzione.
Alla prossima e... Grazie per esserci sempre! :)
Paolo

Rispondi

Grazie dell'aggiornamento ;) Si per Gmail intendo dire che supporta i puntini sia che li si digiti o meno, nel senso se invio una email a pippo..pippo@gmail.com se scrivo i puntini o meno Gmail ad ogni modo invia correttamente la mail a quel mittente. Grazie ancora della disponibilità.

Se qualcuno ha avuto un problema simile a quello di Paolo e ha risolto, gentilmente lasci un commento.

Rispondi

Io sto cercando di inviare una mail in cui il mittente ha scritto per due volte una vocale del nome, come esempio: andreea invece di Andrea e la mail esiste e riceve posta, solo che non me la fa partire dandomi questa dicitura:
Per gli indirizzi e-mail usa il formato seguente: prova@example.com. Se usi nomi di categoria o soprannomi, accertati che non siano presenti errori di battitura.

Che cosa devo fare per far partire la mail??????

Andrea

Rispondi

Controlla con questi servizi se effettivamente quell'indirizzo email funziona:

http://www.guidami.info/2011/04/come-sapere-se-un-indirizzo-email.html

Rispondi

OK PER IL DISCORSO HTML...LO ATTIVERO' SIA SU GOOGLE CHE SU HOOTLOOK...ECC....ATTENDO RISPOSTA AL DISCORSO W-8 E WIN 8.1....PREGI E DIFETTI...VISTO CHE L.HO DOVUTO REINSTALLARE...MI SENBRA PIU FLESSBILE,VELOCE,FUNZION ALE...IL SOLO W 8.PRO 64 BIT.GRAZIE ADAMAS

Rispondi

Per Windows 8 e 8.1 ti ho risposto al commento che hai lasciato in un altro post del blog ;)

Rispondi

la casella mail funziona tranquillamente MA outlook NON vuole farla partire perchè pensa che vi sia un errore di battitura

Rispondi

Hai provato a inviare l'email con un altro servizio di posta diverso da Outlook? Giusto per capire se il problema è Outlook o l'indirizzo email.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati