Comandare il mouse con gesti della mano o della testa - NPointer

Comandare il mouse con gesti delle mani o della testa - NPointer

In questo articolo abbiamo già parlato di Flutter, l’applicazione gratuita per Windows 7 e Mac con la quale comandare la riproduzione del player multimediale con un gesto della mano.

Software di controllo gestuale del computer ce ne sono diversi e in un futuro neanche tanto lontano potrebbero essere preinstallati di default nel sistema operativo per svolgere le varie azioni abbandonando dunque sostituendo parti hardware come mouse e tastiera.

Oggi questa tipologia di programmi si rivela particolarmente utile per gli utenti che hanno qualche disabilità che impedisce loro di interagire normalmente al PC. NPointer fra essi è un valido software gratis per il controllo del mouse (del puntatore e dei clic) con gesti della mano o della testa, ripresi dalla webcam e poi rielaborati e trasformati in azioni corrispondenti.

Decisamente facile da usare, tutto ciò che si deve fare è di collegare la webcam al computer e avviare NPointer, che tra l’altro non richiede neanche installazione in quanto di natura portable. La schermata delle impostazioni del programma si presenterà in questo modo:

NPointer settaggi

La webcam deve essere posizionata in modo ottimale, ovvero in una postazione fissa in grado di riprendere la mano dall’alto (come nell’esempio sopra in figura). Ci sono poi alcune opzioni per settare l’applicazione a seconda delle proprie esigenze se i parametri di default non dovessero andare bene; ovvero agire sul cursore della voce:

Motion speed – Per regolare la velocità di movimento del puntatore del mouse;

Acceleration – Per regolare l’accelerazione del puntatore;

Menu timeout – Per indicare dopo quanto tempo di inattività visualizzare il menu di controllo clic del mouse gestuale;

Movement cut-off – Per regolare la frequenza nell’ignorare i movimenti.

Dunque con NPointer attivato e mano inquadrata a dovere, sulla scrivania non si dovrà fare altro che muoverla come se fosse il mouse. Non appena il cursore verrà posato su qualcosa di cliccabile (come file, finestre, pulsanti vari e via dicendo), comparirà il menu di controllo clic del mouse gestuale (sotto in figura):

NPointer menu di controllo clic del mouse gestuale

Esso è composto da sei differenti pulsanti:

L – Per fare un clic sinistro;

R – Per fare un clic destro;

2x – Per fare un doppio clic sinistro;

LD – Per trascinare, un file ad esempio;

Scroll – Per lo scorrimento;

Off – Per ridurre il movimento del puntatore quando la mano non è posata sul piano/scrivania/tavolo.

Per usare questi pulsanti non si deve fare altro che posare (sempre tramite movimento della mano) per circa un secondo il mirino (il + di colore fucsia) su quello di proprio interesse e in automatico dopo qualche frazione di secondo esso verrà cliccato.

Come detto in apertura NPointer consente di comandare il mouse anche con i movimenti della testa. Per attivare tale opzione si deve tornare alla finestra dei settaggi del programma e spuntare la modalità Head/frontal control. Dunque posizionare la webcam frontalmente rispetto al viso e muovere la testa per spostare il puntatore dove si desidera. Anche in questo caso non appena il cursore verrà posato su qualsiasi contenuto cliccabile comparirà il menu di controllo clic del mouse gestuale.

Compatibile con: da Windows XP in poi

Dimensione: 1.74 MB

Download NPointer

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati