Riprendere la riproduzione video e audio da dove si aveva interrotto su Windows Media Player

Windows Media Player riprendere la riproduzione da dove si aveva interrotto con il plugin MyMediaBookmarks

Personalmente non riesco a ricordare una volta in cui sono riuscito a vedere per intero un film al computer senza nessuna interruzione. Squilla il telefono, arrivano visite in casa e altre distrazioni ancora, in alcuni casi si è costretti per forza di cose a dover chiudere il player multimediale e rimandare la riproduzione del filmato a un altro momento.

Quando poi finalmente si può tornare a guardare il video in questione non ci si ricorda dove lo si aveva interrotto ed ecco allora che si dovrà agire sul cursore della barra del tempo del player multimediale spostandolo avanti e indietro per cercare ed individuare la parte del film dal quale continuare la visione. Azione che potrebbe rivelarsi anche fastidiosa soprattutto se si ha poca memoria. 

Per ovviare a questo inconveniente, i tantissimi utilizzatori di Windows Media Player possono servirsi dell’ottimo plugin gratuito MyMediaBookmarks che ha il compito di far riprendere la riproduzione di un video (ma anche audio) dal punto in cui la si aveva interrotta, evitando così all’utente di doversela cercare manualmente. 

LEGGI ANCHE: VLC riprendere video e audio da dove si aveva interrotto l'ultima volta

Facile da usare, per prima cosa scaricare e installare MyMediaBookmarks. Per una corretta installazione assicurarsi che tutte le istanze di Windows Media Player siano chiuse. A installazione conclusa avviare il player multimediale della Microsoft. Ed ecco che in automatico verrà visualizzata la finestra dei settaggi del plugin (sotto in figura):
MyMediaBookmarks
La scheda General è già settata in modo ottimale e nello specifico le impostazioni configurate consentono riprendere dal punto di interruzione la riproduzione video, audio e dei CD audio. In Playback time when resuming si può indicare di riprendere la riproduzione tot secondi prima del punto di interruzione, utile per ricordarsi meglio la scena in questione; di default il tempo di playback e settato su 5 secondi, ma all’occorrenza lo si può modificare a proprio piacimento.

I punti di ripresa della riproduzione interrotta dei file video e audio vengono salvati dal plugin come bookmarks. Dunque quando non saranno più necessari li si potrà cancellare rapidamente cliccando il pulsante Clear all bookmarks.

Nella scheda File Types si può dare uno sguardo a tutti i formati video e audio supportati:
MyMediaBookmarks formati video e audio supportati
e all’occorrenza cliccando il pulsante + o si potranno aggiungere o rimuovere i formati multimediali di proprio interesse. Confermare cliccando OK.

Dunque MyMediaBookmarks è pronto per entrare in funzione. Mettiamo il caso che si è dovuto interrompere (chiudendo Windows Media Player) la riproduzione del film Avatar. Quando più avanti si potrà tornare al computer per continuare a guardare il film, basterà avviare il video del film Avatar ed ecco che la riproduzione riprenderà dal punto in cui la si aveva interrotta precedentemente.

Compatibile con Windows: 2000, 2003, XP, Vista, 7, 8, 8.1, 10 | Dimensione: 2.19 MB | Download MyMediaBookmarks

2 commenti

Ottimo, se si utilizza Media Player.
Gli altri, come VLC o la serie Mplayer, non ne hanno bisogno: di default il programma riprende il video dove l'avevamo chiuso.
Ciao da rico.

Rispondi

Si vero, anche KMPlayer e altri player hanno questa funzione di default. Io pur avendo installato VLC e Media Player Classic, i film preferisco vederli con Windows Media Player.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati