Intervento automatico se la temperatura del processore e scheda video è troppo alta

Intervento automatico se la temperatura del processore e scheda video è troppo alta

Quando al computer si gioca con videogame pesanti (ma non solo) la temperatura sviluppata dalla macchina può salire a livelli un po’ più alti del normale. Situazione che in alcuni casi potrebbe rivelarsi problematica e più probabile nella stagione estiva dove si va a sommare anche il calore ambientale; ecco infatti perché seguire questi consigli per ventilare bene il PC per evitare surriscaldamento in estate.

Infatti se sottoposti a software pesanti come appunto i videogiochi di ultima generazione, CPU (processore) e GPU (scheda video) possono dare luogo ad elevate temperature e di conseguenza compromettere la stabilità del sistema. L’ideale dunque è monitorare queste due componenti hardware per tenere sotto controllo la temperatura da esse sviluppata in maniera tale da poter così intervenire quando viene superata una soglia critica. Tra i software free per tale tipologia di monitoraggio abbiamo già visto DiskAlarm, Real Temp, SpeedFan, DiskCheckup, Temperature Taskbar.

Ma essendo applicazioni di monitoraggio, quelle appena elencate, hanno solamente il compito di notificare la temperatura attuale dunque all’occorrenza in base ad essa è l’utente che dovrà poi intervenire manualmente per rimediare al problema. TThrottle è un interessante programma gratis che non solo monitora e visualizza in tempo reale la temperatura sviluppata da CPU e GPU bensì consente anche di settare azioni automatiche di sicurezza da attuare quando la temperatura ha superato la soglia critica indicata dall’utente.

Tali azioni che a discrezione dell’utente verranno eseguite automaticamente da TThrottle quando il calore raggiunto da queste due componenti hardware è eccessivo sono:

Throttle – CPU o GPU verranno forzatamente riportate (strozzate) alla temperatura ottimale settata dall’utente;

Sound – Verrà emesso un suono quando la temperatura raggiunge livelli critici;

E-Mail – Verrà inviata una email all’indirizzo di posta elettronica indicato;

Shutdown – Il PC verrà spento;

Hibernate – Il PC verrà ibernato;

Reboot – Il PC verrà riavviato.

Facile da usare, una volta installato e avviato TThrottle, nella scheda Programs (come nell’esempio sotto in figura):

TThrottle Programs

nel caso in cui si volesse settare l’azione automatica Throttle, selezionare la voce Auto active e in Set Core e Set Gpu digitare la temperatura ottimale nella quale riportare CPU e GPU se superano la soglia limite.

Nella scheda Temperature vengono visualizzate quelle che sono le temperature attuali sviluppate dal processore e dalla scheda video:

TThrottle Temperature

Nella scheda Graphic è mostrato invece il grafico delle temperature del processore e della scheda video, utile per vedere eventuali picchi di surriscaldamento in base all’utilizzo del computer:

TThrottle Graphic

La scheda Rules è quella che consente di settare le azioni automatiche da far intraprendere a TThrottle nel caso in cui la temperatura della CPU e GPU raggiunge valori troppo alti:

TThrottle Rules

Per settare un azione procedere come segue:

1. Cliccare il pulsante evidenziato in fucsia ed indicare per quale componente hardware si desidera impostare l’azione automatica, CPU e/o GPU;

2. All’interno del riquadro evidenziato in giallo digitare la temperatura limite raggiunta la quale (dalla componente hardware in questione), verrà eseguita l’azione automatica;

3. Cliccare il pulsante evidenziato in verde e nel menu indicare l’azione automatica che TThrottle dovrà intraprendere quando la componente hardware in questione ha raggiunto la temperatura limite.

4. Confermare l’aggiunta dell’azione cliccando il pulsante Add Rule evidenziato in rosso.

Da ora in avanti quando TThrottle è in esecuzione, non appena CPU e/o GPU raggiungeranno la temperatura limite settata, il programma provvederà nel mettere in atto l’azione configurata nella scheda Rules.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7 e 8

Dimensione: 9.09 MB

Download TThrottle

4 commenti

WINNIE.......E' GRANDE..........NON GLI RENDETE GIUSTIZIA,,,,E SIETE INGIUSTI A DIRGLI GRANDE,POICHE EGLI E',WINNIE, UN.ENTITA' BIOLOGICA,TECNOLOGICA...ALIENA...DI PRIMO LIVELLO. IN SINTESI HO INSTALLATO SU WIND 7,ANCHE SE NON CE NERA BISOGNO,TTrottle TEMPERATURE. E' EFFICACE,GRADEVOLE,FACILE,PRATICAMENTE AUTOMATICO,E NON SI ATTIVA L.AVVISO DI PROTEZIONE DI WINDOWS CHE MI IMPONEVA DI DISINSTALLARE FANS TEMPERATURE,,,O ROBA DEL GENERE,SEDUTA STANTE,PER EVIDENTE INCOMPATIBILITA. DUNQUE IO DR. ADAMO ADAMAS HO DECISO DI CINGERE ,CON L.AUREA CORONA D.ALLORO, ,IMPERIALE, A CAPA DI WINNIE,PER TUTTI GLI OTTIMI CONSIGLI, GLI ECCELLENTI PROGRAMMI...(CHISSA DOVE LI PESCA...?)LA MANIFESTA SERIETA E PROFESSIONALITA,E PAZIENZA...ASSISTENZIALE DATA...OGNI TANTO A ME.....MOLTE VOLTE AD ALTRI. W. WINNIE.PECCATO CHE NON E' DONNA...L.AVREI PRESA COME CONCUBINA...TECNOLOGICA. CORDIALITA E GRAZIE.DR.ADAMO ADAMAS

Rispondi

Adamas troppo gentile e sei sempre il benvenuto ;)

Rispondi

Cortesemente potete dirmi ...la temperatura ottimale del CPU & GPU windows xp (portatile ACER 5630 grazie

Rispondi

Per la CPU basta che non superi gli 85 gradi circa, per la GPU sarebbe bene che non superi i 70-75 gradi. In linea di massima come temperatura ottimale della CPU potresti mettere 70-75 gradi e per la GPU 60-65 gradi. Ovviamente ci sono tanti fattori da tenere in conto come il periodo dell'anno, in estate ad esempio il calore sviluppato e più alto della norma, il numero di ventole di aerazione, la disposizione del case del PC fisso, che non deve mai essere incassato ma permettergli una buona respirazione, mentre i portatili si dovrebbero sollevare dal piano di appoggio con appositi sostegni che è facile trovare anche su ebay.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati