Ridurre le dimensioni delle foto in un clic contemporaneamente con FILEminimizer

Ridurre le dimensioni delle foto in un clic contemporaneamente con FILEminimizer

Ridurre la dimensione delle immagini è un esigenza che si presenta soprattutto quando si devono inviare più fotografie come allegato email, in quanto la dimensione degli allegati non deve superare una specifica capacità altrimenti la mail non potrà essere inviata.

Per diminuire il peso delle immagini abbiamo già visto svariate risorse freeware per farlo come ad esempio Shrink Pic, Caesium e Riot.

FILEminimizer Pictures è un altro valido programma gratis per ridurre la dimensioni delle foto ottimizzandole in maniera tale da mantenere un buon aspetto qualitativo e allo stesso tempo alleggerendo di molto il file; ad esempio nel mio caso la riduzione della dimensione delle immagini è arrivata anche al 97%.

Facile da usare, tra l’altro è disponibile anche il lingua italiana, una volta installato e avviato FILEminimizer Pictures si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

FILEminimizer Pictures

1. Cliccare il pulsante Aggiungi evidenziato in fucsia per indicare le fotografie da ridimensionare.

2. Cliccare il pulsante evidenziato in blu se si desidera indicare un cartella di destinazione personalizzata nella quale salvare le immagini ottimizzate. Lasciando così com’è le foto verranno salvate nella stessa cartella nella quale si trovano le originali.

3. In Impostazioni di Compressione agire sul cursore evidenziato in rosso per settare il metodo di compressione che più fa al proprio caso:

Compressione per Web / E-Mail è quella ottimale per allegare le foto in una email oppure per pubblicarle su un proprio spazio web come blog o sito. Le foto verranno ridotte nella risoluzione.

Compressione Standard indicata nel caso in cui le immagini siano destinate alla visione su schermo;

Compressione per stampa è ottimale per stampare le foto ma in questo caso la dimensione dei file sarà maggiore.

4. Oppure attivando la casella Compressione Personalizzata evidenziata in verde è appunto possibile personalizzare i parametri di compressione cliccando il pulsante Impostazioni e intervenendo sulla risoluzione e la qualità delle immagini.

5. A questo punto non resta che avviare l’ottimizzazione e si può agire in due differenti modalità:

La prima cliccando il pulsante Ottimizza File evidenziato in arancione, ovvero le foto verranno ottimizzate e salvate nella cartella di destinazione indicata precedentemente;

La seconda cliccando il pulsante Ottimizza e Invia evidenziato in giallo che avvierà l’ottimizzazione delle immagini, le salverà nella cartella di destinazione indicata e in automatico le allegherà in un nuovo messaggio di posta del proprio client email predefinito, pronte da inviare al destinatario.

A ottimizzazione completata verrà mostrato il report del processo (come nell’esempio sotto in figura):

FILEminimizer Pictures File Ottimizzati

Nel mio caso ho provveduto a ottimizzare 10 immagini per un totale di 25.5 MB di dimensione. Con l’ottimizzazione le foto sono state ridotte a partire da un minimo dell’84% fino a un massimo del 97.1% per un complessivo Spazio libero guadagnato di 23.39 MB. Infatti le dieci foto ottimizzate adesso in totale pesano circa 2.5 MB.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7

Dimensione: 4.74 MB

Download FILEminimizer Pictures

2 commenti

Bello. Finora usavo Light Image Resizer (ex VSO Image Resizer), ma questo FILEminimizer mi sembra ottimizzato per l'invio di intere cartelle di foto!
Ciao da rico.

Rispondi

Rico si vero, conosco Light Image Resizer ma preferisco FILEminimizer che adesso uso per gestire le immagini del blog e da inviare per email.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati