Bloccare l’accesso alle cartelle Windows con FolderDefence gratis

Bloccare l’accesso alle cartelle Windows con FolderDefence gratisOgni persona sul proprio computer nasconde qualche file privato per non farlo scoprire alle altre persone che potrebbero usare lo stesso PC. Video, foto, documenti, dati bancari e via dicendo a seconda del loro contenuto andrebbero adeguatamente protetti in modo tale da evitare occhi indiscreti.

Per proteggere cartelle su Windows abbiamo già parlato di appositi programmi free per farlo come ad esempio Secure Folder, Free Hide Folder, Secret Disk e altri ancora.

Per lo stesso scopo andremo ora a conoscere un altro software gratis dal nome FolderDefence tramite il quale è possibile indicare le cartelle di proprio interesse per poi bloccarle con un clic rendendole inaccessibili senza averle prima sbloccate. Vediamo come funziona.

Facile da usare, una volta installato e avviato FolderDefence si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

FolderDefence

Per aggiungere una cartella da proteggere si deve cliccare il pulsante Add, dunque nella finestra di selezione che verrà visualizzata (sotto in figura):

FolderDefence selezione metodo di protezione delle cartelle Windows

cliccare il pulsante evidenziato in verde per indicare la cartella in questione. In Protection method si deve poi selezionare la modalità di protezione che si desidera applicare alla cartella in questione:

No Protection – Non verrà applicata alcuna protezione alla cartella

Hidden – La cartella verrà nascosta, ovvero resa invisibile

Locked – La cartella verrà bloccata risultando dunque non apribile

Hidden & Locked – La cartella verrà nascosta e bloccata

Read-only – La cartella sarà limitata alla sola lettura

Confermare la propria scelta cliccando OK. Tornati alla schermata inziale del programma assicurarsi che il pulsante ON sia attivo in modo tale che le protezioni indicate vengano applicate alle cartelle. A questo punto è possibile chiudere il programma che continuerà a proteggere le cartelle indicate. Per rimuovere le protezioni temporaneamente, magari per accedere ai file contenuti al loro interno, le cartelle si possono sbloccare cliccando il pulsante Off nell’interfaccia grafica di FolderDefence e a lavoro finito bloccarle nuovamente premendo il pulsante ON.

L’accesso a FolderDefence per ovvie ragioni può essere protetto con password, così facendo solamente chi conosce la parola segreta potrà aprire il programma e gestire le protezioni delle cartelle. Dunque per applicare una password di blocco al programma, nella sua interfaccia grafica cliccare il pulsante Service>Change Password e nella finestra Set Password che verrà visualizzata (sotto in figura):

FolderDefence settare password di protezione del programma

digitare per due volte la parola segreta (la seconda volta per conferma) e confermare cliccando OK. Da ora in avanti per poter avviare FolderDefence verrà richiesta la password di sblocco senza sapere la quale sarà impossibile usare il programma.

Compatibile con Windows: 2003, 2008, XP, Vista e 7

Dimensione: 3.62 MB

Download gratis FolderDefence

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati