Processori i3, i5, i7, Quad Core, Dual Core quale scegliere in base all’uso del computer

In questo articolo abbiamo già descritto in generale le caratteristiche ideali che dovrebbe avere un computer da comprare nuovo in modo tale da acquistare un buon prodotto evitando invece di portare a casa qualcosa di scadente o poco performante per l’uso che se ne deve fare.

A seguire entreremo nel dettaglio dei processori che sono la vera e propria anima dei computer grazie ai quali è possibile eseguire tutte le azioni del sistema operativo.

Sulla maggior parte dei PC in commercio vengono montati processori Intel o processori AMD. In questo post si fa riferimento ai processori Intel, ma le informazioni che seguono in generale valgono anche per quelli prodotti dalle altre aziende.

Che cos’è un processore?

Il processore, Central Processing Unit (CPU) in italiano unità di elaborazione centrale, è una componente hardware del computer che esegue attraverso altre componenti hardware tutte le istruzioni impartite dal sistema operativo, Windows in questo caso. Per fare un esempio pratico quando l’utente avvia un programma il sistema operativo comanda al processore di avviare l’applicazione in questione. L’utente apre una cartella, un file, riproduce una canzone, un video, copia, incolla, taglia e via dicendo? Il sistema operativo ordina al processore di eseguire l’operazione richiesta.

Che cos’è un Core?

I processori standard sono provvisti di un solo core (single core) e il core è quella componente del processore che si occupa dell’elaborazione dei dati impartiti alla CPU.

Che cos’è un Multi-Core?

I processori Multi-Core sono provvisti di più core in grado di elaborare i dati individualmente. Un processore multi-core riesce dunque a eseguire le istruzioni impartite con più fluidità e rapidità rispetto al single-core. I multi-core in commercio al momento sono: Dual Core con due core, Quad Core con quattro core e Esa Core con sei core.

Quanti Core hanno i processori i3, i5 e i7?

I processori Dual Core hanno 2 core a due threadDettagli

I processori i3 hanno 2 core a quattro thread – Dettagli

I processori i5 hanno 2 o 4 core a seconda del modello a quattro thread – Dettagli

I processori i7 hanno 2, 4 o 6 core a seconda del modello da quattro a otto thread – Dettagli

Quale processore scegliere?

Prezzo a parte la scelta del processore va fatta in base all’uso che si fa del computer. Se il PC viene usato più che altro per leggere e inviare email, navigare internet, scrivere documenti e altre azioni di base può bastare un processore a single-core.

Se il computer si usa anche per guardare film, riprodurre musica, giocare videogame più o meno pesanti, e si lavora spesso con programmi di videoscrittura, fogli di calcolo, presentazioni e altre applicazioni che richiedono un certo quantitativo di risorse si deve già optare per un processore come minimo Dual Core, preferendo a seconda dei casi un i3 o ancora un Quad Core o un i5 per ottenere maggiori prestazioni ancora a seconda di quello che si deve far girare sul sistema operativo (scelta consigliata per la fascia maggiore di utenza).

Il processore i7 è la scelta giusta per chi vuole avere il massimo dell’hardware per giocare videogame graficamente più intensi e in generale per chi lavora frequentemente con programmi professionali che richiedono un grosso dispendio di risorse.

1 commenti:

OTTIME LE INDICAZIONI SUGGERITE

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati