Come sapere con quale font è stato scritto un testo o una parola

Come sapere con quale font è stato scritto un testo o una parolaChi scrive documenti di testo al PC sa bene che è possibile cambiare font (carattere di scrittura) selezionando dalla lista quello che più si preferisce. Di default ad esempio nella maggior parte dei programmi di videoscrittura è impostato Times New Roman.

Alcune volte può capitare di imbattersi in testi scritti con font particolari che non si è mai visto prima e dei quali si vorrebbe conoscere il nome magari per poi scaricarli e usarli al PC.

A tale proposito se in questo articolo abbiamo visto la lista dei migliori siti web per cercare e scaricare gratis font da internet, sotto a seguire andiamo invece a vedere come scoprire con quale font è stato scritto un testo o una parola.

Nel caso in cui il testo di proprio interesse è scritto su una pagina internet allora tornerà utile il bookmarklet WhatFont che una volta attivato consente di sapere al volo con quale font è scritta la parola sulla quale si è posato sopra il puntatore del mouse (come nell’esempio sotto in figura):

WhatFont su Guidami.blogspot.com

Facile da usare, per prima cosa dopo aver inserito il bookmarklet, trascinando e rilasciando il pulsante [WhatFont] nella barra Preferiti del proprio browser internet, reperibile a questo indirizzo, recarsi sulla pagina web dove c’è il testo di proprio interesse, quindi cliccare il bookmarklet aggiunto ai Preferiti e posare il puntatore del mouse sopra la parola in questione. Subito dopo in una nuvoletta a sfondo nero verrà mostrato il nome del font di scrittura utilizzato.

Con WhatFont attivo in questo modo è possibile scoprire i caratteri di scrittura di ogni testo scritto sulle pagine internet.

Invece se si desidera sapere il font di scrittura di un documento di carta, dopo averlo scannerizzato e ottenuto l’immagine, ci si potrà servire dei due servizi gratuiti Whatfontis e/o WhatTheFont sui quali una volta caricata la foto, verrà rivelato quale font di scrittura è stato utilizzato.

2 commenti

Mooolto utile, e finalmente ho capito come funziona il bookmarklet... :-)
Peccato che l'estensione per chrome non funziona, clicco su "aggiungi" nel web store, e non finisce più il controllo... :-(
Ciao da enrico. E buon anno!

Rispondi

Ciao Enrico, se non funziona l'estensione usa il bookmarklet che neanche si deve installare.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati