Come eliminare le bande nere da un video per vederlo a schermo pieno

Come eliminare le bande nere da un video per vederlo a schermo pienoSoprattutto quando li si scarica da internet non è raro che i video oppure i film quando vengono riprodotti risultino troppo piccoli nello schermo perché le bande nere sopra e sotto il filmato (delle volte anche laterali) sono troppo grandi e occupano troppo spazio.

Quando poi il monitor sui quali vengono riprodotti è di ridotte dimensioni, magari un cellulare ma anche una TV piccola, le barre nere che stanno sopra e sotto al video potrebbero dare non poco fastidio.

Per rimediare all’inconveniente è possibile utilizzare il programma gratis Avidemux, che fra le altre funzioni è anche provvisto di quella che consente di ritagliare ed eliminare le bande nere dai video. Vediamo come fare.

Dopo averlo installato e avviato, Avidemux si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

Avidemux

1. Cliccare il pulsante evidenziato in fucsia per selezionare il video dal quale ritagliare le bande nere.

2. In Video cliccare il pulsante evidenziato in giallo e nella lista selezionare il codec MPEG-4 ASP (Xivd).

3. In Format cliccare il pulsante evidenziato in rosso e nella lista selezionare il formato video AVI ad esempio.

4. Nella barra degli strumenti di Avidemux cliccare Video>Filters e nella finestra Video Filter Manager fare doppio clic sulla voce Crop per aprire l’omonima finestra Crop tramite la quale ritagliare ed eliminare le bande nere dal filmato (sotto in figura):

Avidemux Crop

Dunque agire sui valori (aumentandoli) delle voci evidenziate in fucsia per coprire completamente (in verde) le bande nere che si desidera eliminare dal video in questione:

Left – Per il bordo nero a sinistra;

Right – Per il bordo nero a destra;

Top – Per il bordo nero in alto;

Bottom – Per il bordo nero in basso.

Oppure cliccare il pulsante Auto Crop evidenziato in rosso per eliminare i bordi in automatico. Conclusa la modifica confermare cliccando OK e successivamente Close. Tornati alla schermata inziale di Avidemux, cliccare il pulsante floppy (evidenziato in verde nell’altra immagine sopra) per salvare nel PC il video senza bande nere; dunque assegnargli un nome e confermare il salvataggio.

Salvato il video è probabile che risulti inapribile in quanto sprovvisto di estensione. In questo caso bisognerà aggiungerla manualmente; quindi cliccare il file con il tasto destro del mouse, nel menu cliccare la voce Rinomina e subito dopo il nome digitare l’estensione .avi ad esempio: “TitoloVideo.avi”.

Compatibile con: Windows, Linux e Mac

Dimensione: 10.7 MB

Download gratis Avidemux

9 commenti

Vinnie, ti prego rispondimi quanto prima questo sistema va bene anche per le foto????? Mi spiego ho le bande su foto che ho fatto con un programma che mi da la possibilità di aggiungere transizioni e musica. Posso cambiare il colore delle foto con le bande ma non toglierle. Dici che posso togliere prima con questo programma????
Grazie sono messa alla disperazione :O(((((
Ciaoooo Edvige

Rispondi

Ciao Edvige, no questo programma lavora solo con i video. Ma per ritagliare/eliminare le bande nere dalle immagini puoi tranquillamente usare programmi semplici come Paint, PicPick, GIMP. Basta che usi lo strumento di selezione, quindi selezioni la parte dell'immagine che ti interessa (così escludi le bande), copi e incolli la nuova immagine in una nuova sessione di Paint, PicPick o GIMP, poi salvi il tutto.

Rispondi

Vinnie lo sapevo che mi trovavi la soluzione, sei grandeeeeeeeee
Grazie di cuore e buona giornata.
Edvige
PS. Metti qualche cosina di Natale sul tuo blog, il mio magari è troppo rosso....e poi fai un post per il programma che hai usato....

Rispondi

Sei troppo gentile ;) Per l'addobbo di Natale vedo un po' che mettere, credo comunque un'immagine a tema. Come hai decorato il tuo mi piace, il rosso gli dona.

Rispondi

Scusami io faccio tutti i passaggi ma non funziona. non mi salva il video... o mi da un estensione py

Rispondi

Anonimo ciao, appena ri-testato e funziona senza problemi. Hai rinominato il file ottenuto al termine dell'operazione cambiandogli l'estensione come indicato a fine della guida?

Rispondi

avidemux lo uso da sempre ma è diverso da il vostro, che versione è?
mancano tutti i comandi sulla tendina, lo reistallato ma euguale a prima.

Rispondi

È la versione ufficiale scaricata dal sito ufficiale linkato nel Download. Tieni presente che la guida è riferita alla versione del programma di 5 anni fa.

Rispondi

Appena testata la nuova versione che è pressoché identica a quella nell'articolo.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati