Navigare anonimi su Chrome con un clic in automatico i siti internet indicati

La navigazione anonima su internet con il browser Google Chrome si attiva entrando, tramite icona chiave inglese nelle, opzioni e cliccando la voce Nuova finestra di navigazione in incognito; oppure in alternativa come scorciatoia premendo nella tastiera la combinazione dei tre tasti Ctrl+Maiuscolo+N.

In questo modo nella nuova finestra internet che verrà visualizzata si potrà dunque navigare anonimi sulla rete senza lasciare tracce. Però tale funzione resta attiva soltanto fino a che non si chiude la finestra incognito di Chrome, dopodiché si navigherà internet normalmente e all’occorrenza si dovrà riattivare nuovamente la funzione incognito tutte le volte che si desidera navigare anonimi.

Ma nel caso in cui si desideri navigare sempre e automaticamente in incognito su specifici siti internet senza dover attivare manualmente e tutte le volte la relativa funzione di Chrome, in questo caso tornerà utile l’estensione gratuita Ghost incognito.

Ghost incognity infatti tramite un clic di mouse sulla sua icona permette di marcare i siti internet desiderati in modo tale che tutte le volte che ci si collegherà con quei domini, in automatico venga avviata la navigazione anonima.

Dunque come nell’esempio sotto in figura:

Ghost incognito icona

una volta raggiunto il sito web che si desidera navigare sempre in anonimo, cliccare l’icona fantasmino dell’estensione ed ecco che subito e in automatico la navigazione su quel sito verrà avviata in incognito. Da ora in avanti quando ci si collegherà con il dominio marcato, autonomamente la navigazione verrà avviata in modalità incognito.

All’occorrenza è anche possibile disabilitare l’incognito dai siti ai quali è stato applicato per poterli navigare di nuovo normalmente. Per farlo si deve cliccare l’icona fantasmino con il tasto destro del mouse, dal menu cliccare la voce Opzioni e come nell’esempio sotto in figura:

Ghost incognito Remove all domains

cliccare il pulsante Remove all (numero siti in modalità incognito) domains evidenziato in verde.

Download Ghost incognito

4 commenti

per quel che riguarda i .QSV appena ne so qualcosa ti faccio sapere. riguardo Chrome tu sai una scorciatoia da tastiera per far apparire la barra del traduttore? io l'ho disattivata perché quasi mai mi serve, ma a volte si.

Rispondi

Non che io sappia. Comunque puoi mettere il bookmarklet come spiegato qui:

http://guidami.blogspot.com/2011/11/bookmarklet-traduzione-pagine-internet.html

Rispondi

ma si puo navigare in tutti i siti internet senza che si sappia dove si è navigato?le tracce non rimangono comunque?

Rispondi

Si la navigazione anonima consiste in questo

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati