Come mettere in standby lo schermo dei PC portatili con un doppio clic di mouse

Come mettere in standby lo schermo dei PC portatili con un doppio clic di mouseLo schermo è la componente del PC che consuma più energia, sia elettrica sia in termini di autonomia della batteria nel caso specifico dei portatili.

Se nei computer fissi da tavolo, quando ci si allontana dal PC lo schermo lo si può spegnere facilmente premendo il pulsante di accensione/spegnimento nella cornice del monitor, lo stesso non si può fare con i computer portatili come i notebook e i netbook.

Dunque in questi casi lasciando lo schermo acceso anche se non si è davanti al PC, una situazione di questo tipo comporta un’inutile dispendio di energia elettrica e della batteria. Ed ecco allora che tornerà decisamente utile la piccola applicazione gratuita dal nome Sleeper che con un solo doppio clic di mouse sulla sua icona, permette di spegnere lo schermo del notebook e/o del netbook tutte le volte che si desidera mettendolo in standy.

Facile da usare, non si deve installare, dopo aver scaricato Sleeper nel PC, si deve estrarre il contenuto dell’archivio. Verrà estratto anche il file eseguibile dell’applicazione chiamato Sleeper.exe (sotto in figura):

Sleeper.exe

dunque da ora in avanti quando ci si dovrà allontanare dal PC portatile, per risparmiare energia basterà fare doppio clic su questo file e in automatico subito dopo lo schermo verrà messo in standby.

Una volta tornati al computer, con un movimento del mouse o la pressione di un tasto qualsiasi della tastiera, lo schermo verrà nuovamente acceso.

Compatibile con Windows: Tutti i sistemi operativi

Dimensione: 208 KB

Download: Scarica gratis Sleeper Download diretto

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati