Come estrarre file da archivi RAR e ZIP danneggiati – 3 programmi gratis per farlo

Come estrarre file da archivi RAR e ZIP danneggiati – 3 programmi gratis per farloUno dei tanti inconvenienti che potrebbe presentarsi al PC e quello di trovarsi davanti ad un archivio RAR o ZIP danneggiato dal quale non si riesce più ad estrarre i file.

La situazione diventa ancora più spiacevole se dentro a quell’archivio ci sono file importanti che non si riescono più a reperire da nessun’altra parte.

Però prima di disperare e gettare la spugna, si può tentare l’ultima spiaggia utilizzando alcuni programmi gratis che appunto hanno il compito di fare il recupero dei file dagli archivi danneggiati. Nello specifico sotto a seguire andiamo a vedere tre software freeware per farlo.

1. Zip2Fix – Decisamente facile da usare, una volta avviato Zip2Fix si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

Zip2Fix

nella quale si deve cliccare il pulsante Open evidenziato dal riquadro rosso e indicare l’archivio RAR o ZIP danneggiato da curare. In automatico avrà inizio il recupero.

Al termine del processo verrà creato un nuovo archivio all’interno del quale ci sono i file che Zip2Fix è riuscito a recuperare dall’archivio originale danneggiato.

Compatibile con Windows: 2000, 2003, 2008, XP, Vista e 7

Dimensione: 516 KB

Download: Scarica gratis Zip2Fix

2. File Repair – E’ un ottimo programma gratis che come si può intuire dal nome stesso ha la funzione di riparare i file rotti. Il bello di questo software è quello di riuscire a riparare (quando è possibile) svariate tipologie di file fra le quali anche gli archivi Zip e RAR.

Facile da usare richiede soltanto due clic di mouse, uno per indicare il file danneggiato e l’altro per avviare la cura. Compatibile con Windows: XP, Vista e 7.

3. DiskInternals ZIP Repair – E’ un software freeware sviluppato appositamente per fare il recupero dei file da archivi RAR e ZIP corrotti. Richiede soltanto tre clic di mouse, uno per indicare l’archivio danneggiato, uno per indicare dove salvare i file che verranno recuperati e il terzo per avviare il processo. Compatibile con Windows: XP, Vista e 7.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati