REFOG Free un keylogger per spiare quello che si fa al PC

REFOG un keylogger per spiare quello che si fa al PCDei keylogger ovvero quei programmi spia da installare sul PC ne abbiamo parlato più volte come ad esempio di HomeKeyLogger e Revealer Keylogger.

Sebbene questi software possono essere utilizzati per rubare password, email e dati privati, il loro scopo più nobile e giustificato è quello di spiare o meglio monitorare l’attività al PC di un minore, magari del proprio figlio quando però si ha validi motivi per farlo.

Alla lista dei keylogger gratis c’è da aggiungere REFOG Free che seppur non essendo disponibile in lingua italiana è piuttosto facile da usare. La principale funzione di questo programma nella sua versione Free (gratuita), è quella di memorizzare tutto quello che un utente ha digitato nella tastiera del computer, i siti internet visitati, i software usati con rispettiva data e ora di ogni singola attività, le schermate catturate. Inoltre tramite apposita funzione, REFOG Free si può attivare in modalità invisibile per non essere scoperto e lo si può far avviare automaticamente con Windows. Vediamo come funziona.

Una volta installato e avviato si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):

REFOG Free

1. Per attivare la funzione spia si deve cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro fucsia, per stoppare cliccare il grosso pulsante rosso.

2. Per nascondere REFOG Free in modo tale che non venga scoperto dall’utente monitorato, cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro giallo. Quando poi si avrà la possibilità di poter usare nuovamente il PC, per visualizzare l’interfaccia grafica del programma cliccare la combinazione di tasti Shift+Ctrl+Alt+K, oppure in Start>Esegui digitare digitare e avviare il comando runrefog.

3. L’accesso a REFOG si può proteggere con password in modo tale che non possa essere usato da chi non è autorizzato. Per impostare la password di sicurezza cliccare la voce Password evidenziata dal riquadro rosso sopra in figura.

4. Per vedere l’attività spiata, nel menu laterale a sinistra, nell’area evidenziata dal riquadro verde cliccare sul nome account in questione di Windows e dal sottomenu cliccare la voce Keystrokes Typed quindi cliccare il pulsante Report evidenziato dal riquadro arancione.

Subito sotto come si può vedere in figura, per ogni attività svolta al PC verranno mostrate interessanti informazioni come:

Date – La data e l’ora dell’inizio di quella attività al computer

Application – Il programma usato

Windows title – Il nome del sito, del software o dell’applicazione usata

Keystrokes Typed – E’ la più importante in quanto viene visualizzato tutto quello che l’utente ha digitato con la tastiera del PC in quella attività. Nell’esempio sopra in figura l’email e la password di accesso a Facebook.

N.B. L’utilizzo di REFOG e keylogger simili per scopi illeciti equivale a reato in quanto si vìola la privacy.

Per evitare di cadere vittima dei keylogger, abbiamo visto come proteggersi usando SpyShelter e KeyScrambler Personal.

REFOG e tutti gli altri keylogger per la loro natura di poter essere usati per spiare utenti al PC, in via preventiva e per maggiore sicurezza potrebbero essere segnalati come virus dal proprio programma antivirus anche se non lo sono (in gergo un falso positivo).

Compatibile con Windows: 2000, 2003, XP e Vista

Dimensione: 3.27 MB

Download: Scarica gratis REFOG Free

10 commenti

lo segnala come virus

Rispondi

Si è normale che viene segnalato come virus anche se non lo è ovviamente. Tutti i keylogger per la loro natura di poter essere usati per spiare l'attività di altre persone al PC vengono segnalati in via preventiva come virus, ma non lo sono. Ovvero la segnalazione è un falso positivo.

Rispondi

sotto la voce siti visitati compaiono solo quelli visitati con explorer ma non quelli con firefox,ma il pc che io voglio monitorare usa firefox...come posso fare?

Rispondi

Si che funziona anche su Firefox. L'ho testato anche con questo browser, infatti nella foto della guida compare l'attività monitorata su Firefox.

Rispondi

me lo segnala come virus come faccio

Rispondi

Anonimo, qualsiasi keylogger verrà sempre segnalato come virus (anche se non lo è), per il semplice motivo che possono essere usati per spiare l'attività al PC.

Prova a far escludere REFOG dalle eventuali minacce, oppure disattiva l'antivirus soltanto il tanto di scaricare REFOG nel PC, poi appena terminato il download lo riattivi.

Rispondi

ho scaricato la prva di refog monitor sul mac., ma rimane un icona sul desktop. Come posso eliminarla?

Rispondi

Cancellala oppure spostala in una cartella nascosta.

Rispondi

una volta disinstallato, è possibile scoprire che era presente sul pc?

Rispondi

Uhm potresti provare ad aprire il registro di sistema Start>Esegui scrivi regedit e premi Invio. Poi vai in Modifica>Trova e cerca refog. Se è rimasta qualche chiave in memoria vuol dire che c'era. Se non ne trova però non significa per forza che non è mai stato installato.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati