Quali cavi usare per collegare il PC alla TV

Tutti i cavi da usare per collegare il computer alla televisione: HDMI, RCA, VGA, DVI, S-Video, Chromecast

Collegare il PC alla TV può rivelarsi utile in varie circostanze, ad esempio per navigare su internet sfruttando lo schermo della televisione che è più grande, per guardare film e partite di calcio in streaming, oppure i film scaricati da internet che il lettore DVD/DivX da salotto non riesce a riprodurre per problemi legati ai codec audio/video non supportati, per giocare ai videogame e in generale per fare alla TV tutto quello che normalmente si fa sul PC.

Tutti i nuovi modelli di televisioni recenti (le TV piatte) sono forniti di vari ingressi per effettuare il collegamento con il computer (oltreché con altri dispositivi audio/video), ma è possibile collegare al PC anche svariate TV vecchie ènonostante siano abbastanza datate, sfruttando le porte-ingressi disponibili.

A tale proposito sotto a seguire andiamo a vedere i cavi e le prese che servono per fare il collegamento del PC alla TV.

Le TV più recenti sono dotate di almeno uno o più di questi ingressi: Prese TV nuove Le TV più vecchie invece dovrebbero essere provviste di almeno uno di questi ingressi: Prese TV vecchie Tutti i computer (sia fissi che portatili) sono provvisti di almeno uno o più di questi ingressi: Prese PC Adesso in base agli ingressi (o prese) del proprio PC e della propria TV, andiamo a vedere i cavi che ci sono a disposizione per poter effettuare il collegamento.

Cavo HDMI1. Cavo HDMI La porta o presa High-Definition Multimedia Interface più comunemente conosciuta come HDMI si trova in tutte le TV e in tutti i PC più o meno recenti ed è la migliore soluzione per collegare tramite omonimo cavo HDMI il computer alla televisione con la maggiore qualità audio e video possibile.

Maggiori informazioni tecniche a questo indirizzo. Su eBay e su Amazon se ne trovano parecchi da comprare con pochi euro.

Connettori RCA2. Connettori RCA Composto da tre cavi di colore giallo (per portare il video), bianco e rosso (per portare l’audio), permette di collegare il PC alla TV se è provvista di questi tre ingressi.

Maggiori informazioni tecniche a questo indirizzo.

Nel caso in cui la televisione ne fosse sprovvista, è comunque possibile adoperare l’apposita riduzione (sotto in figura): riduzione RCA-Scart che consente di collegare i connettori RCA alla presa Scart della TV. Sia connettori che riduzione RCA-Scart si possono acquistare per pochi euro.

Cavo VGA3. Cavo VGA (Video Graphics Array) È il cavo che consente di effettuare il collegamento classico del monitor del PC all’unità e si trova in tutti i computer desktop da scrivania.

Le TV più moderne sono provviste del relativo attacco/presa VGA per usare la televisione come schermo del computer. Maggiori informazioni tecniche a questo indirizzo.

DVI4. DVI (Digital Video Interface) Altra presa che si potrebbe trovare in alcune TV e PC per effettuare il collegamento tramite omonimo cavo DVI. Ce ne sono di differenti tipologie e maggiori dettagli in tal senso si possono ottenere a questo indirizzo.

S-Video5. S-Video (super video) L’omonima porta/attacco è presente in tantissimi modelli di TV e PC sia nuovi che vecchi i quali si possono collegare fra loro utilizzando l’apposito cavo S-Video.

Maggiori informazioni tecniche a questo indirizzo.

Chromecast6. Chromecast - La Chromecast è la chiavetta doongle sviluppata da Google nel 2013 che si collega alla porta HDMI della TV e permette di trasmettere in WiFi alla televisione i contenuti in riproduzione sul computer, sullo smartphone o tablet Android, su Apple iOS iPhone, iPad e iPod touch (ovviamente TV e PC oppure TV e smartphone o tablet devono essere connessi alla stessa rete WiFi affinché si possa effettuare la trasmissione in streaming dei contenuti multimediali audio e video).

LEGGI ANCHE: Chromecast, app da usare per vedere sulla TV i video dal PC, da internet, smartphone e tablet

La terza generazione della Chromecast (del 2016), ovvero la Chromecast Ultra, permette la trasmissione anche con il cavo Ethernet in quanto è dotatata nell'alimnetatore dell'apposito adattatore. In questo modo la proiezione di video e audio dal PC alla TV si può effettuare anche se non si dispone di una connessione internet WiFi e/o se il segnale WiFi è troppo debole per la trasmissione.

17 commenti

ciao winni, ogni tanto mi faccio sentire.
volevo sapere, invece di collegare il pc alla tv, posso collegare il decoder(TV SAT satellitare)al pc? e se è possibile, posso usare vari programmi per registrare film preferiti o cartoni ?
sempre gentile ciao

Rispondi

Ciao ale sei sempre il benvenuto. Si che puoi basta che controlli quali porte ha il decoder e quali il PC e adoperi il cavo adatto per fare il collegamento. I programmi per registrare ci sono, ma nel tuo caso dovresti registrare ciò che si vede sullo schermo del PC dunque potresti farlo con uno di questo software gratis:

http://guidami.blogspot.com/2010/10/migliori-programmi-per-registrare-lo.html

Ma il file finale potrebbe risultare di dimensioni piuttosto elevate, anche oltre i 10 GB se registri per più di un'ora.

Rispondi

Quali cavi possono essere staccati/attaccati senza dover spegnere il pc/tv? Il cavo VGA a quanto mi risulta deve essere tutto spento, e gli altri?
Grazie

Rispondi

Anonimo io ho provato quasi tutti i cavi sopra elencati collegandoli e scollegandoli anche a TV e PC acceso e senza nessun problema o danno.

Rispondi

Scusate ma con i cavi Rca come si fa?

Rispondi

Scusate ma con i cavi RCA come si fa? Cioè collegando dal computer(fisso) i cavi rosso,giallo e bianco e dalla televisione i già citati colori non accade nulla perché? Grazie

Rispondi

Ivanhoe hai provato a vedere nelle impostazioni della scheda video se c'è un'opzione per trasmettere alla TV? Io su XP devo abilitare l'opzione Clone dal pannello di controllo Nvidia.

Rispondi

Salve io vorrei registrare quello che faccio nella tv sul pc il procedimento è lo stesso?

Rispondi

In che senso quello che fai alla TV? Videogame?Programmi televisivi?

Rispondi

salve! mi chiamo Ovidio
si trova un cavo con una testa hdmi una vga (maschio)?....ho un portabile abbastanza vecchio e non mi permette di collegarmi in un altro modo con il tv ....grazie gentilissimi !

Rispondi

Ciao Ovidio, si ci sono guarda qui:

https://www.google.it/#q=cavo+hdmi+vga

https://www.google.it/search?q=cavo+hdmi+vga&source=univ&tbm=shop&tbo=u&sa=X&ei=fADUU9fTHsXH0QWvwoCwCw&ved=0CMgBELMY&biw=1366&bih=587

Rispondi

scusate ho collegato il cavo VGA dal PC all TV ma non succede nulla dove è lo sbaglio?

Rispondi

Concetta, non sbagli. Il collegamento VGA è quello. Se nello stesso momento al PC è collegato anche il monitor del computer, scollega quest'ultimo e vedi se così funziona. Oppure entra nelle opzioni della scheda video e vedi se c'è qualche impostazione per proiettare su altri schermi oltre a quello del PC.

Rispondi

Ciao, domanda:se ho un vecchio pc win 32 con singolo foro giallo rca e presa s -video e una tv con sola presa scart,
avendo l adattatore è possibile tale collegamento?
nel caso non funzionasse,poichè ho gia provato da cosa dipenderebbe ?
frequenza pc,impostazioni display, scheda video?

Rispondi

Escludendo danni ai cavi e/o alle porte, dovresti intervenire dalle impostazioni della scheda video e cercare l'opzione "Clona" o "Trasmetti/Proietta schermo" o qualcosa di simile per vedere il desktop alla TV. Cerca anche su Google per il modello della tua scheda video come trasmettere il desktop alla TV con i avi che hai a disposizione.

Rispondi

Io ho sul pc la presa vga e al televisore la presa svideo. come devo fare per collegarli??

Rispondi

Puoi usare un convertitore video (da comprare a parte) o sfruttare gli altri attacchi disponibili.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati