Come riparare video e film avi danneggiati che non si aprono, con un clic di mouse

Come riparare video e film avi danneggiati che non si aprono, con un clic di mouseDelle volte può capitare che nonostante si disponga dei giusti codec, un video o un film in formato AVI non venga riprodotto dal player multimediale in quanto il file potrebbe essere danneggiato.

In questo caso invece di cestinare il filmato, si può tentare una riparazione del file AVI in questione e per tale scopo si presta egregiamente il piccolo ma potente programma gratis DivFix++ che fra l’altro avevamo già visto tempo fa in questo articolo.

Ad oggi il software è stato migliorato ulteriormente rivelandosi sempre più efficace nel riparare i video AVI corrotti e/o danneggiati; non per niente è già stato scaricato oltre un milione di volte.

Facile da usare, disponibile anche in italiano, caratterizzato da una interfaccia grafica decisamente intuitiva che per lo scopo richiede solamente due clic di mouse. Vediamo come funziona.

Una volta avviato, DivFix++, per impostarlo in lingua italiana, dalla sua schermata cliccare il pulsante Preferences e in Languages indicare Italiano. Dunque si presenterà in questo modo (sotto in figura):

DivFix++

1. Cliccare il pulsante evidenziato dal riquadro fucsia per indicare la cartella di destinazione nella quale verrà salvato il video AVI riparato (ad esempio nel Desktop).

2. Cliccare il pulsante Aggiungi Files evidenziato dal riquadro verde per indicare il video AVI che si intende riparare.

3. Avviare il controllo errori del video AVI indicato cliccando il pulsante Controllo Errori evidenziato dal riquadro blu.

Se al termine del controllo nel report dell’analisi verranno indicati zero errori rilevati, ma comunque risulta impossibile aprire/riprodurre il video AVI in questione, procedere comunque alla sua riparazione.

4. Quindi cliccare il pulsante Ripara evidenziato dal riquadro rosso. Al termine del processo, il video AVI riparato verrà salvato nella cartella di destinazione indicata precedentemente al passo 1.

Non resta che provare a riprodurlo e con buona probabilità il video AVI in questione adesso verrà letto dal player multimediale, quindi è stato riparato efficacemente.

Durante i test DivFix++ ha riparato tre film AVI danneggiati su tre. Ovvero prima di ripararli risultava impossibile aprirli con il lettore multimediale del PC, dopo la cura invece tutti e tre sono stati riprodotti correttamente dal player senza intoppi.

Ottimo programma grati per riparare video e film AVI danneggiati con un clic di mouse.

Compatibile con Windows: XP, Vista e 7, ma anche con Mac e Linux

Dimensione: 904 KB

Download: Scarica gratis DivFix++

2 commenti

...mi dice che non è un file avi, che faccio ora?

Rispondi

Convertilo in avi se non è troppo danneggiato. Se ti serve un programma gratis per farlo guarda qui:

http://guidami.blogspot.com/2011/07/i-migliori-4-programmi-gratis-per.html

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati